Ciao, Franco

Ciao, Franco

Un dolore forte mi ha colpita oggi quando ho saputo che Franco de Ciuceis ci ha lasciati. Per sempre. Silenziosamente, nella discrezione che lo

Al teatro Sancrluccio di Napoli

contraddistingueva. Sorridente, cortese, attento. Gentile, anche se doveva precisare e puntualizzare. Acuto nelle osservazioni, ironico, rispettoso degli altri, del loro pensiero, del loro lavoro. Un professionista serio. Un intellettuale con il quale era facile confrontarsi e discutere.

Il mio ultimo ricordo è di una settimana prima che fosse inesorabilmente colpito al cuore. In quel bel pomeriggio al teatro Sancarluccio di Napoli, quando presentò il libro “Anime nude”, di cui sono autrice con Gioconda Marinelli, che porta la sua prefazione. Un regalo prezioso.

Se n’è andato un gran signore,  un gentiluomo, che per queste qualità lascerà un vuoto incolmabile.

All’amico, al collega, all’uomo: addio, Franco.

I funerali si terranno domani, giovedì 12 luglio, alle ore 11.30, presso la Chiesa di Santa Lucia al Monte, in Corso Vittorio Emanuele.

 

Svolgeva il suo lavoro senza risentimenti per nessuno, – ricorda l’attore Tommaso Bianco – veniva in teatro con gioia e passione. Scriveva le sue recensioni dicendo tutto il bene o tutto il male con grande serenità d’animo. Era una persona umile e preparata, semplice nella pur grande professionalità”.

Share