CINEMA A SORRENTO

Normal 0 0 1 333 1899 15 3 2332 11.1282 0 14 0 0

 

Con l’anteprima italiana de “La principessa e il ranocchio”, della Walt Disney, si aprono a Sorrento il 30 novembre le Giornate Professionali di Cinema, il principale incontro dell’industria cinematografica nazionale, nel corso del quale viene presentata la prossima stagione di film, e vengono fatti i bilanci della stagione appena terminata.

Alle Giornate, organizzate dall’Anec, associazione esercenti cinema, con la collaborazione dell’Anem e dei distributori dell’Anica, partecipano circa duemila rappresentanti dell’industria e moltissimi attori, registi e autori, che vengono a presentare i film  in uscita e in lavorazione, o a ricevere i Biglietti d’Oro del cinema italiano, il premio che l’Anec attribuisce ai film di maggiore successo di pubblico.

Tra i personaggi che saranno a Sorrento, nelle varie fasi della manifestazione, Giovanna Mezzogiorno, Alessandro Gassman, Paolo Briguglia, Carlo Verdone, Claudio Amendola, Laura Chiatti, Christian De Sica, Massimo Ghini, Giovanni Veronesi, Riccardo Scamarcio, Neri Parenti, Silvio Soldini, Alba Rohrwacher, Alessandro D’Alatri, Rocco Papaleo, Max Gazzè. Con loro, molti altri nomi noti.

Le Giornate Professionali di Cinema, che quest’anno giungono alla 32° edizione, si svolgono dal 30 novembre al 4 dicembre all’Hilton Sorrento Palace, e si articolano in  una serie di convention organizzate dalle Case di distribuzione, che attraverso trailer, anteprime e incontri con gli operatori professionali e gli artisti, presentano i film che usciranno fino a Natale del prossimo anno e oltre.

Tra la decina di anteprime previste a Sorrento, “La fisica dell’acqua”, di Felice Farina, “L’uomo nero”, di Sergio Rubini, “Senti chi dice messa”, di Roger Delattre, e le prime immagini di “Gorbaciov il cassiere con il vizio del gioco”, di Stefano Incerti, e di “Basilicata coast to coast”, di Rocco Papaleo.

Molte altre le iniziative, tra cui un convegno sulla pirateria audiovisiva, in collaborazione con la Fapav, e il Trade Show Magis, la mostra mercato della tecnologia applicata alle sale di spettacolo.

Anche la città di Sorrento sarà ampiamente coinvolta dalle Giornate, con eventi mirati, che prevedono la partecipazione dei tanti ospiti famosi, incontri con le scuole e proiezioni riservate al pubblico cittadino.

Share