Cinema al Parco. Comincia Iannaccone

Cinema al Parco. Comincia Iannaccone

Gea Martire nel fim

Gea Martire nel fim

Parte venerdì 7 luglio con la proiezione di La Buona Uscita di Enrico Iannaccone, un nuovo ciclo d’incontri all’Arena Modernissima al Parco del Poggio di Napoli, la rassegna di cinema all’aperto curata da “Hart” con il Patrocinio del Comune di Napoli.

Ogni sera (ore 21:00 – ingresso 5 Euro), nei mesi di luglio e agosto, sarà possibile vedere film di successo delle ultime stagioni cinematografiche e anteprime.

Ospite della serata sarà il giovane regista Enrico Iannaccone, già vincitore di un David di Donatello per il corto “L’Esecuzione” nel 2013. Con lui l’intero cast: Gea Martire, Marco Cavalli, Andrea Cioffi, Pino Iadanza e Andrea Pagliano.

 La buona uscita è una intelligente, feroce critica alla giovane borghesia napoletana. Cinico, tra reale e irreale, il film parla di libertà, di egoismo, di mancanza di rapporti umani, di solitudine. Una pellicola elegante e colta.

Marco Cavalli

Marco Cavalli

 

Cartellone dei film di luglio:

Venerdì 8 – La buona uscita di Enrico Iannaccone

Sabato 9 – La grande bellezza di Paolo Sorrentino- Versione integrale

Domenica 10 – Weekend di Andrew Haigh

Lunedì 11 – The danish girl di Tom Hooper

Martedì 12 – Il piccolo principe di Mark Osborne

Mercoledì 13 – Lo stagista inaspettato di Nancy Meyers

Giovedì 14 – Fiore di Claudio Giovannesi

Venerdì 15 – Joy di David O. Russell

Sabato 16 – Steve Jobs di Danny Boyle

Domenica 17 – Il ponte delle spie di Steven Spielberg

Lunedì 18 – Money monster di Jodie Foster

Martedì 19 – Revenant di Alejandro G. Iñárritu

Mercoledì 20 – Amy the girl behind di Asif Kapadia

Giovedì 21 – Lo chiamavano Jeeg Robot di Gabriele Mainetti

Venerdì 22 – Lo scambio di Salvo Cuccia – In occasione dell’anteprima sarà promossa una serata sulla legalità

Sabato 23 – Julieta di Pedro Almodovar

Domenica 24 – Troppo napoletano di Gianluca Ansanelli

Lunedì 25 – Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese

Martedì 26 – La pazza gioia di Paolo Virzì

Mercoledì 27 – Le confessioni di Roberto Andò

Giovedì 28 – Fuocoammare di Gianfranco Rosi

Venerdì 29 – Dobbiamo parlare di Sergio Rubini

Sabato 30 – Veloce come il vento di Matteo Rovere

Domenica 31 – La corrispondenza di Giuseppe Tornatore

 

All’Arena inoltre è allestito un punto ristorazione in collaborazione con Mimì alla Ferrovia, in linea con la filosofia dell’Hart che coniuga cinema e cibo di qualità, con una offerta anche di cibi vegetariani. In alcune serate, la degustazione è offerta agli spettatori

 

Info su

ambasciatori.online <http://ambasciatori.online> e hartnapoli.it <http://hartnapoli.it>

Facebook – Arena Modernissima <https://www.facebook.com/arenamodernissima/> e Hart <https://www.facebook.com/hartnapoli/>

Share