Cipolletta gira a Napoli

Cipolletta gira a Napoli

Sono iniziate le riprese del film Fino ad essere felici di Paolo Cipolletta girato interamente a Napoli e con un cast tutto partenopeo. Cipolletta dopo numerose sceneggiature e regie teatrali di grande risalto, i cortometraggi di grande successo come “La gatta mammona” e “Uocchie ch’arraggiunate”, si è cimentato in un lungometraggio girato in una Napoli diversa , “lontana dai clichè gomorristici”, una città normale, bellissima usata solo come ambiente e non come protagonista della storia.

Una metropoli ordinaria, come vorremmo che fosse, tranquilla, in cui il tempo sembra scorrere sereno, qui un matrimonio, forse liso dalla routine quotidiana, entra in crisi.

In questa specie di armonia superficiale si insinua la presenza ambigua di Ciro (Gianfranco Gallo) che provocherà in Andrea (Francesco di Leva) il crollo di tutto il suo mondo e la decisione di affrontare la minaccia di doversi separare per sempre da suo figlio Tommaso (Giuseppe Pirozzi).

E’ un film sul desiderio di essere, – dichiara il regista – che muove i passi da una storia di mancanza”. Secondo José Ortega y Gasset, la felicità si raggiunge quando “la vita proiettata” e “la vita effettiva” coincidono, cioè quando esiste una corrispondenza tra ciò che desideriamo essere e ciò che siamo in realtà. Su questo crinale si muovono tutti i personaggi del film, piccoli, limitati, fallibili, ma con una marcia in più: il desiderio di essere felici.

Le riprese in esterni: alla Rari Nantes, al Vomero, in Via Toledo, a Villa Imperiale.

Giancarlo Giacci

Fino ad essere felici

Scritto e diretto da Paolo Cipolletta

Prodotto da Vargo Film di Alessandro Riccardi e Gianluca Varriale

Cast: Francesco Di Leva, Gianfranco Gallo, Miriam Candurro, Luca Saccoia,

Gianni Parisi, Patrizia Spinosi, Paola Sambo, il piccolo Giuseppe Pirozzi

e la partecipazione speciale di Ernesto Mahieux.

 

 

 

 

Share