Crisi di nervi… al maschile

Uomini sull’orlo di una crisi di nervi 2  di Rosario Galli, sequel dell’omonima prima edizione, arriva al teatro Sannazaro di Napoli fino al 17 marzo. Con Massimo  Bonetti,  Giuseppe Cantore,  Antonio   Friello,  Luigi Russo

La locandina dello spettacolo

La locandina dello spettacolo

(che la dirige) , Barbara Tabita. Una commedia divertente sull’universo maschile, tacciato di banalità e scarsi sentimenti, “basato sulla contrapposizione uomo donna vista in chiave ironica e grottesca con l’intento di far ridere senza smettere di pensare”.

Pino, Ciccio e Nicola, sono tre uomini separati dalle rispettive mogli e con grandi difficoltà economiche. Sono costretti, perciò, a vivere insieme nella villetta del nonno di Pino, formando un nucleo familiare atipico ma di drammatica attualità. La convivenza nata dalla convenienza darà vita a episodi divertenti e grotteschi. Il ritorno di un quarto amico e l’arrivo di una splendida dottoressa movimentano il finale a sorpresa.

“La pièce – spiega il regista –  regge sugli istinti più bassi ma anche buffi che a volte regolano il comportamento umano, specie quello maschile; prova a coglierne le debolezze, sottolinearne le sfumature, esaltarne i difetti e raccontarne la cattiveria, quella goliardica che esiste solo tra amici veri, specie in situazioni di difficoltà reciproca, lasciando largo spazio ad echi di commedia all’italiana.

Share