Cyrano, lo spadaccino canta in scena

Cyrano, lo spadaccino canta in scena

Debutto nazionale: dal 6 al 15 dicembre al Teatro Augusteo di Napoli di Cyrano. Il celebre testo di Edmond Rostand torna in teatro dopo quarant’anni sotto forma di musical. 25 artisti in scena, con il protagonista, Gennaro Cannavacciuolo, Cosima Coppola e Gianluca Di Gennaro.

Scritta da Riccardo Pazzaglia sulle musiche di Domenico Modugno, la commedia andò in scena per la prima volta nel 1978, quando Modugno era Cyrano, Paolo Malco un appassionato Cristiano e Catherine Spaak una vibrante Rossana. Questa storica edizione fu ripresa dalla Rai e poi, purtroppo, chiusa “nel cassetto” poiché la sua messa in scena richiedeva mezzi imponenti e l’impiego di diverse figure artistiche, poliedriche e variegate, come attori, cantanti, ballerini e acrobati.

Cyrano de Bergerac, poeta/soldato dal naso importante, abile spadaccino e altrettanto bravo con le parole, capace di magnifiche dichiarazioni d’amore, è il protagonista del capolavoro scritto nel 1897 da Edmond Rostand, ispirandosi al drammaturgo/filosofo/soldato del XVII secolo Savinien de Cyrano de Bergerac. Il primo vero successo per l’autore.

 

 

Cyrano – il musical

Musiche Originali di Domenico Modugno

Testo nella rielaborazione e riduzione di Riccardo Pazzaglia

Costumi di Silvia Polidori

Coreografie di Orazio Caiti

Rielaborazioni musicali di Ermanno De Simone

Maestro d’armi Flaviomassimo Grumetti

Scene e regia di Bruno Garofalo

Organizzazione Mario Minopoli

Vocal coach Gabriella di Carlo

 

 

Share