Dal bosco spunta Cappuccetto rosso

Dal bosco spunta Cappuccetto rosso

Domenica a teatro il 5 gennaio 2020, alle ore 17 e alle 18.30 (durata: 55 minuti). Zaches Teatro porta in scena, al Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli, Racconti dal Bosco, nell’ambito della seconda edizione di La Lanterna Magica, rassegna di teatro per l’infanzia. Luana Gramegna, che firma la drammaturgia e la regia, è anche interprete dello spettacolo accanto a Enrica Zampetti. La messinscena, finalista al Premio Inbox verde 2019, si avvale delle scene di Francesco Givone e delle musiche di Stefano Ciardi. Sarà drammatizzata una delle fiabe più conosciute al mondo, Cappuccetto Rosso, consigliata per i bambini dai 4 anni in su.

Racconti dal Bosco è una lettura teatrale in cui la narratrice conduce gli ascoltatori in uno spazio intimo e suggestivo, un luogo dalle tinte fiabesche in cui perdersi e lasciare spazio all’immaginazione. “Il racconto offre a chi ascolta un ampio margine di riflessione interiore, – spiegano – assumendo significati distinti per ogni spettatore. Oltre alle parole, sono i linguaggi del teatro di figura gli strumenti attraverso i quali viene narrata la storia. Luogo di mistero e fascino, di tentazione e di trasgressione, nel bosco di Cappuccetto Rosso i bambini affrontano pericoli, rischi e paure, e vanno coraggiosamente alla ricerca di sé, diventando ad ogni passo un po’ più grandi“.

 

INFO

Info ai numeri 3478437819-3487335857; info@ilteatronelbaule.it; www.ilteatronelbaule.it.

 

Share