Danzainfiera: ballo e web

Danzainfiera: ballo e web

Amargo

Rafael Amargo

Per Danzainfiera 2015, il classico incontra il moderno. Non solo di stili di ballo quanto di stili di vita. Ballerini in carne ed ossa, ètoile (tanti i napoletani), maestri, star, concorsi, e immagini virtuali, voti sul web, foto postate. Tutto ciò accadrà alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 26 febbraio al 1° marzo, dove si riuniranno le più importanti stelle per il decennale della manifestazione. Il capoluogo toscano si trasformerà per quattro giorni nella capitale mondiale della danza con spettacoli, personaggi, contest e lezioni, audizioni e casting, per una ricca “dance experience”.

I grandi personaggi. Ad aprire la manifestazione, giovedì 26, sarà l’étoile internazionale Alessandra Ferri che, tornata da poco sulle scene, incontrerà i fan a DIF2015.
Il 27 febbraio riflettori puntati su Svetlana Zakharova, étoile al Bol’šoj di Mosca e alla Scala di Milano, spesso in coppia con Roberto Bolle, pronta a raccontare al pubblico la sua carriera. Sabato 28, invece, spazio al mito di generazioni di ballerini: Carla Fracci.
Non rimarrà deluso il pubblico femminile: sono attesi lo statuario Federico Bonelli, l’italiano primo ballerino del Royal Ballet di Londra, Nikolay Tsiskaridze, direttore della prestigiosa Accademia Vaganova di San Pietroburgo e la coppia della danza classica italiana: il primo ballerino del San Carlo di Napoli Alessandro Macario e la talentuosa ballerina Anbeta Toromani.
Tra i volti più amati della tv arriveranno Rafael Amargo, il sexy giudice di flamenco di Ballando con le Stelle, il ballerino professionista di Amici di Maria de Filippi, Francesco Mariottini, presente allo stand delle Winx, e gli Mnai’s, una delle crew di hip hop più importanti in Italia.

Alessandro Macario e  Anbeta Toromani

Alessandro Macario e Anbeta Toromani

Le opportunità per i talenti. Fiore all’occhiello di questa edizione saranno le International Academies Open Days: audizioni di alto livello con cui gli aspiranti ballerini potranno accedere a prestigiose accademie europee.
Per i più giovani che sognano di andare in tv, da non perdere le selezioni di “Junior Talent Lab”, il nuovo format televisivo in cerca di talenti tra i 5 e i 16 anni presto in onda su una rete nazionale. Oltre ai ballerini, spazio anche ai cantanti grazie ai casting per il nuovo contest tv “Next Generation”.
Inoltre, anche quest’anno, ci saranno moltissime audizioni con in palio borse di studio e concorsi dove i giovani danzatori mostreranno il loro talento sul palco di fronte a giurie di addetti ai lavori.

I grandi spettacoli e gli show. Decine saranno gli spettacoli da vedere: dall’evento di apertura del giovedì, 10 e lode, al concorso Expression, uno dei più importanti in Europa, dal VI Trofeo Danzainfiera, dove sarà protagonista il ballo, fino alla Junior e alla Dance Parade International.
E ancora: la sensualità del Burlesque Contest, le misteriose atmosfere di Magie d’oriente e il viaggio intorno al mondo a passo di danza con Ballare Viaggiando,le celebri scene di Musical: il concorso,le crew emergenti di Dance the flow, i ritmi caraibici di Explosiva e le coreografie del Gala del sabato, che riserverà uno spettacolo imperdibile.

Gli appuntamenti.
 Lezioni gratuite, con cui cimentarsi in tutti i generi e stili, gli stage e i workshop con i migliori maestri del settore.
Per gli “smartphone addicted” c’è “Il genio di RDS”, lanciato dalla radio ufficiale dell’evento, Radio Dimensione Suono: chi condividerà il proprio selfie su Facebook e riceverà più “like” vincerà favolosi premi.
La danza incontra la moda nel Dif Fashion Show: la catwalk su cui danno spettacolo le nuove collezioni dance & fashion. I grandi marchi saranno presenti anche nella vastissima area espositiva, dove scoprire le ultime novità.

Le aree speciali
. Nell’area dedicata alla Street Dance si potranno incontrare i più grandi performer e assistere alle sfide più entusiasmanti di hip hop e breakdance; le nuove tendenze come la Zumba, la Booiaka, la Brazuca fitness, la Nia, la Lambaerobica o il Balla&Brucia.

Non mancano le iniziative di solidarietà, Danzainfiera, in collaborazione con il Girotondo per il Meyer Onlus,lancia alcune iniziative benefiche per finanziare una raccolta fondi per l’ospedale pediatrico fiorentino Meyer.

Info: 0574 575618 – www.danzainfiera.it – info@danzainfiera.it


 

Share