Doppio volume per Gioconda Marinelli

Doppio volume per Gioconda Marinelli

Incontro con l’autore con la presentazione di due volumi giovedì 7 marzo alle ore 18, presso la Libreria Vitanova di Napoli. La scrittrice è Gioconda Marinelli, autrice di “Nel nome del vino” con Antonio Valerio (Homo Scrivens editore) e di “L’ospite inatteso” (Giovane Holden edizioni). Dopo l’introduzione di Lejla Mancusi Sorrentino per il primo e di Piero Antonio Toma per il secondo, parlerà con gli autori Aldo Putignano.

Nel primo testo, la narratrice, Gioconda Marinelli, e il viticoltore Antonio Valerio, danno vita ad una storia dove vini e leggende si intrecciano con saggezza e poesia, come una fiaba, che scorre tra realtà e fantasia. Si narra di un territorio, il Molise, ricco di storia, tradizioni, cultura, arte e straordinarie bellezze naturali che fa da scenario ad un racconto in cui miti e leggende si intrecciano; dove proprio il territorio patria dei Sanniti diventa il fulcro principale della storia.

In “L’ospite inatteso”, l’autrice attraverso il quadernetto delle elementari del padre, giunto per caso tra le sue mani, lo immagina bambino e inizia così un dialogo, un confronto e un’amicizia con un onirico maestro Antonino. Il suo è un raccontare ricco di emozioni e storie di vita quotidiana della sua famiglia di origine e della sua terra natia, il Molise. Gli anni dell’esistenza sono oggetto di riflessione e dunque è certo che “in un’orbita turbinosa la vulnerabilità dell’infanzia ritorna nella vecchiaia, e il cerchio della fragilità umana si chiude“.

 

 

Share