Giornata mondiale della danza

Giornata mondiale della danza

Domenica 28 aprile 2019, nella sede napoletana di Movimento Danza, si terranno lezioni gratuite. Nella Giornata mondiale della danza, manifestazione voluta dall’Unesco pensando a Jean-Georges Noverre grande riformista della danza nato il 29 aprile 1727 e portata in Italia, per la prima volta diciotto anni fa da Movimento Danza di Gabriella Stazio.

Obiettivo principale dell’evento è quello di promuovere, far conoscere e dare la possibilità ai più giovani di sperimentare le mille forme della danza, dello spettacolo e dell’arte.

Quest’anno Movimento Danza festeggerà con 23 lezioni gratuite, su prenotazione, di Classico, Contemporaneo, DanceAbility, Dance Heels (danza con i tacchi), Modern, Pilates, Release e Floorwork. In uno spazio performance alle ore 18 dedicato alla danceability che vedrà la partecipazione del Performing Arts Group – Compagnia Giovani Movimento Danza  con la coreografia di Fabrizio Varriale, Mirror Movements for J.S.Bach.

Tra i docenti ospiti: Ahmed, Valeria D’Antonio, Guy De Bock, Sonia Di Gennaro, Annalisa Farese, Lidia Marinaro Elisabetta Testa. Nell’anno del quarantennale di Movimento Danza, alla Giornata Mondiale della Danza non potevano  tanti ospiti ed ex danzatori della Compagnia terranno Masterclass di contemporaneo e composizione coreografica. Tra le Special Guest di quest’anno: Alessia Scala – Masterclass di Contemporaneo, Disabitare il corpo_il “non finito” del movimento”. Michele Simonetti – Masterclass di Contemporano, La percezione del peso del corpo. Emanuela Tagliavia – Masterclass di Contemporaneo e composizione coreografica

Inoltre, come ogni anno, nell’ambito delle lezioni avanzate e le masterclass, verranno assegnate due borse di studio agli allievi  più meritevoli. che permetteranno l’accesso gratuito alle openclass  di Movimento Danza. E i vincitori del bando “My Lesson, my Body” 2019.

 

 

Share