Giovani “Controvento”

Giovani “Controvento”

Danza e drammaturgia contemporanea per la rassegna Controvento under 35 a Casa della Musica a Napoli. “Ho visto tantissimi spettacoli di danza, ma mai uno simile. Questi ballerini non sono semplicemente bravi, sono straordinari, meritano un successo internazionale” così Carla Fracci étoile di respiro internazionale si è espressa sullo spettacolo di danza Le Bordel D’avignon, che il 20 e 21 maggio alle ore 21, aprirà la rassegna e che continuerà fino al 31 luglio 2019 per riprendere a ottobre.

Una rassegna che si propone di indirizzare l’attenzione del pubblico nei confronti della drammaturgia e della danza contemporanea intesa non solo come nuovi testi, ma anche come nuovi interpreti e nuove modalità espressive tutte rigorosamente al di sotto dei 35 anni di età. L’intenzione è quella di stimolare un’attenzione particolare da parte delle giovani generazioni e di meglio articolare, completandola, la proposta teatrale del Complesso Palapartenope. “Una programmazione di spettacoli che recepisce il pullulare di creatività, di proposte, di movimenti, di fermenti intellettuali, di prosa, di musica, di danza e di tutto ciò che il mondo teatrale nazionale è portatore. – dicono i promotori – La creazione di una rete regionale e nazionale che, promuove un’azione di sostegno per i giovani talenti italiani”.

Share