Il ritorno di Gigi Finizio

Il ritorno di Gigi Finizio

Torna con il nuovo disco, anticipato dal singolo “Averti ancora”, Gigi Finizio. Dopo circa due anni, l’artista partenopeo completa il progetto “Io torno”: due dischi con 13 inediti di cui 6 già pubblicati nel 2018 nella “prima parte”.  “Io torno – Parte II”, altri sette capolavori inediti tra cui il nuovo singolo “Averti ancora”. Un ritorno dosato e attentamente programmato quello di Finizio che, annuncia il ritorno alle scene all’Arena Flegrea di Napoli, nei primi giorni di giugno, e con il grande progetto “Vega Festival”, partito con successo durante la scorsa estate, previsto a luglio 2021. Nell’abum, torna come suo “compagno di penna”, il maestro Bruno Lanza, già coautore di “Amore amaro” (colonna sonora del film “Il Principe abusivo” di Alessandro Siani), che ha scritto insieme a lui la traccia.

Le sette nuove composizioni di Io torno – Parte seconda, rappresentano un vero e proprio rinnovamento per una tra le più belle voci napoletane e italiane. “Ho sentito l’esigenza di esplorare nuove sonorità e sperimentare più generi nell’abito della musica pop italiana. – spiega Gigi Finizio, “senza per questo allontanarmi dal mio stile melodico, dal senso delle mie canzoni e soprattutto da una napoletanità che resta il centro della mia anima. Nel disco, ho inserito una traccia in napoletano a cui tengo particolarmente: “Vieneme a truvà”, ed anche un brano-esperimento legato al rap. “La mia fortuna è di avere un pubblico molto attento, estremamente sensibile, verso cui nutro un profondo rispetto e a cui mi lega un forte senso di gratitudine. Sento il dovere di essere sempre coerente con le mie origini, con il messaggio d’amore universale di cui le mie canzoni sono intrise, per non deludere mai le aspettative. Ed è ciò che poi si traduce in quell’affetto travolgente durante i miei concerti, e di cui mi nutro da sempre: cibo per il mio animo d’artista.”  

In programma tre concerti esclusivi all’Arena Flegrea di Napoli il 3, 4 e 5 giugno 2021 con un live che prenderà proprio il nome di “Io Torno”.

Share