Il Teatro di Roberto Russo

Il Teatro di Roberto Russo

Presentazione e reading per l’uscita del primo volume dell’opera Il Teatro di Roberto Russo (Guida Editore), lunedì 29 ottobre 2018 alle ore 17.30, al PAN Palazzo delle Arti Napoli. Ne parleranno con l’autore, l’Assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nino Daniele, Diego Guida, il professore di Discipline dello Spettacolo dell’Università Federico II Ettore Massarese, moderati dal giornalista Giuseppe Giorgio. Leggeranno alcuni passi tratti dai testi, Riccardo Polizzy Carbonelli, Peppe Celentano, Gabriella Cerino, Gianni De Feo, Stefano Ariota Lorenzo Russo.

Scrive Tato Russo nella prefazione: “… Mi fa piacere avere incontrato in te lo stile e i linguaggi di un vero drammaturgo e di non vederti classificabile in quel gruppo detto di nuova drammaturgia che ci propina da anni sempre la stessa parlata che non riesce mai a diventare lingua autentica e che è debitrice soltanto ai modelli d’una cultura che non ci appartiene e che di questa diventa povero ebete epigono. Spero che le tue commedie siano presto rappresentate come meritano”.

E Giuseppe Giorgio nella presentazione commenta: “Con le sue opere basate su situazioni psicologiche divise tra il grottesco e il surreale ed ancora, tra il lirico e l’introspettivo, Russo, nel rappresentare l’alienazione umana, rimane il testimone di una visione limpidamente attonita del reale. Affrontando la storia così come le fasi più avanzate del progresso sul piano sociale e culturale, l’autore affronta disinvoltamente, superando spesso come nel teatro totale, i limiti della parola scritta, temi riguardanti il mito, gli eventi storici, la collettività, l’utilizzo dei media, la violenza fisica e psicologica e la conflittualità all’interno della famiglia e delle mura domestiche”.

 

 

 

 

 

 

Share