Magie musicali a Pozzuoli

Magie musicali a Pozzuoli

S’intitola Magie musicali, la prima rassegna di musica classica organizzata dall’Accademia Musicale dei Campi Flegrei, accolta da Antonio Testa, commissario vescovile e responsabile dell’Arciconfraternita della Chiesa del Santissimo Nome di Gesù, detta di San Giuseppe, a Pozzuoli (Napoli). La manifestazione, a ingresso gratuito, è patrocinata dal Comune di Pozzuoli e dall’Associazione Regionale Cori Campani.

La musica ha una forza di aggregazione incredibile – dichiara Enrica Di Martino, direttrice artistica della rassegna e presidente della C.F.A. – ed è per questo che abbiamo deciso di coniugare arte e musica nella chiesa di san Giuseppe. Per questo primo anno abbiamo ideato un programma in cui la musica classica prevale grazie alla presenza di importanti formazioni musicali, ma non mancheranno incursioni nella musica corale. Ci siamo già trovati già in questo luogo magico per eseguire concerti: la suggestione è fonte d’ispirazione per noi musicisti. Al programma musicale si affianca una serie d’incontri, che si svolgeranno nella cripta della chiesa, dedicati ai libri, alle mostre e al teatro”.

Patrociniamo questa iniziativa – dice Vicente Pepe, presidente di ARCC – perché incoraggia la promozione e la rivalutazione di luoghi da scoprire e da conoscere, e soprattutto evidenzia l’energia artistica e musicale che si respira in questa terra. La coralità e la musica sono volani propositivi”.

IL PROGRAMMA

Inaugura la stagione sabato 9 novembre 2019 alle ore 18, il Partenope Flute Quartet formato dai maestri Gennaro Vanacore, Edoardo Ottaiano, Angelo Ruggieri, Ciro Scala che utilizzano tutta la famiglia dei flauti. Eseguiranno un originale programma che spazia tra Sorrentino, Tchaicowsky, Calbi, Aramaki, Piazzolla, Persico.

Sempre di sabato, alle ore 18, seguiranno:

7 dicembre, il coro Eyael città di Pozzuoli diretto da Enrica Di Martino che dal suo vasto repertorio che spazia tra spirituals e brani gospel tradizionali propone un concerto originale e tutto da scoprire.

Il Coro Eyael Città di Pozzuoli

11 gennaio 2020, il Coro Caserta Nove Ensemble diretto da Fortuna Cinque eseguirà canti sacri intervallati da preghiere, racconti, litanie raccolti dalla memoria di nonne e mamme da Francesco Schiano.

22 gennaio, sarà la volta del Trio da Camera flegreo composto da Enrica Di Martino (soprano), Gianfranco Riccio (Violino), Adriana Marzano (Pianoforte) che propongono un elegante programma di musica sacra da Vivaldi a Mozart.

21 marzo 2020, il coro Buon Pastore Ischia, diretto da Gianfranco Manfra, eseguirà un repertorio di musica sacra che si estende anche alla musica popolare.

4 aprile, sarà la volta del Quartetto Core che uniscono la musica classica a incursioni nella musica contemporanea e propongono un repertorio da Mozart a Piazzolla.

Chiude la rassegna sabato 9 maggio, il Coro Eyael città di Pozzuoli diretto da Enrica di Martino.

Dopo i concerti sarà possibile visitare le mostre pittoriche tematiche del maestro Antonio Isabettini esposte nella cripta della chiesa; Luisa de Franchis reciterà alcune poesie.

 

Nella foto Enrica di Martino

 

 

 

 

Share