Meraviglie… solidali

La locandina dell’evento

L’Associazione Peripli – culture e società euromediterranee, in collaborazione con l’Associazione Domus Ars e l’Asylum Anteatro ai Vergini, promuove: Il Mediterraneo delle meraviglie / MusicaDanzaVoci, concerto in più tempi a sostegno dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. L’appuntamento è per giovedì 29 novembre 2012 a partire dalla ore 16,30. Aprono il programma le Onde spumeggianti delle gioiose, dialoganti, sorprendenti note mediterranee del sassofonista e compositore Marco Zurzolo. Sarà poi un grande interprete e compositore denso di passione mediterranea, Carlo Faiello, a intrecciare melodie fra Napoli, il Mare e i canti dell’Amore. Alle coinvolgenti tammorre di Taranterra, rappresentazione teatrale del testo poetico di Mimmo Grasso con Ettore Nigro e il laboratorio di Asylum diretto da Massimo Maraviglia , è affidato il suono, la visione e la memoria della nostra origine.  In chiusura il magico, flessuoso,morbido sax contralto di Nicola Rando ad accompagnare poetiche sillabe mediterranee, arabo-italiane, perchè L’Amore è sogno di mare.

Il ricavato dell’evento sarà interamente devoluto per le attività di studio e ricerca dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici. L’ingresso è con oblazione volontaria a partire da 10 euro (per gli under 25 –  5 euro). Per informazioni e prenotazioni: cell. (+39) 388 6588765 – per contatti, interviste : (+39) 347/2600961 – si può consultare il sito : www.peripli.org ;  email peripli@gmail.com.

«L’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici ha conquistato una dimensione che non trova termini di paragone nel mondo, organizza corsi dappertutto in Europa, pubblica opere in sei lingue antiche e moderne e contribuisce a fare di Napoli una vera capitale culturale».

(dal rapporto 1993 dell’UNESCO sullo stato della filosofia in Europa, a cura di Raymond Klibansky e David Pears)

 

Share