Premiati gli artisti amici dell’Unicef

Premiati gli artisti amici dell’Unicef

Margherita Dini Ciacci, past president dell’Unicef Campania, ha consegnato due pergamene a nome del Fondo delle Nazioni Unite per l’Infanzia a due artisti da sempre vicini alle attività culturali e di solidarietà del Comitato campano.  Nella sede regionale, presso l’Istituto Martuscelli di Napoli, la Dini Ciacci ha premiato il cantautore Pino De Maio, che è stato per i bambini uno speciale “Ironman” sventolando la bandiera dell’Unicef per ricordare i diritti negati a milioni di innocenti nei Paesi della fame, della sete, delle malattie e delle guerre.

Con il musicista, ha ricevuto l’importante riconoscimento il fotoreporter Marco Sommella, sempre disponibile a collaborare agli eventi promossi nella regione. “Buon sangue non mente”, ha detto Margherita Dini Ciacci, ricordando l’amicizia che lega l’Unicef alla madre del giovane fotoreporter, la fotografa Gilda Valenza, “una grande professionista al servizio della solidarietà”, che ha immortalato momenti e personaggi, al fianco dei tanti volontari di Napoli e della Campania.

 

 

 

 

 

Share