Sulle macerie del Novecento

Sulle macerie del Novecento

Rai Cultura arriva al Teatro Mercadante di Napoli con la troupe di registi, di tecnici e maestranze per la ripresa televisiva dello spettacolo Piazza degli Eroi di Thomas Bernhard con la regia di Roberto Andò, col quale Rai5 aprirà la Stagione invernale del ciclo A teatro con Rai5.

Prodotto dal Teatro di Napoli–Teatro Nazionale, Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia e Fondazione Teatro della Toscana–Teatro Nazionale per la Stagione 2020/2021, Piazza degli Eroi debutterà in prima assoluta italiana sul canale Cultura della Rai. Un’anteprima televisiva che anticipa le date di una intensa tournèe italiana che – situazione e regolamenti anti-Covid permettendo – toccherà le città di Torino, Roma, Brescia, Palermo, Trieste, Modena, Firenze, oltre naturalmente Napoli, per il pubblico del Teatro Nazionale.

Nelle scene e le luci firmate da Gianni Carluccio, i costumi di Daniela Cernigliaro e il suono di Hubert Westkemper, Piazza degli Eroi è interpretato da Renato Carpentieri nel ruolo di Robert Schuster, Imma Villa in quello della Signora Zittel, Betti Pedrazzi è la Signora Schuster, Silvia Ajelli Anna, Paolo Cresta Lukas, Francesca Cutolo Olga, Stefano Jotti il Signor Landauer, Valeria Luchetti Herta, Vincenzo Pasquariello il Pianista, Enzo Salomone il Professor Liebig.

(Renato Carpentieri, Silvia Ajelli, Francesca Cutolo  nella foto di Lia Pasqualino)  

Share