Un Festival sulla diversità

E’ Raoul Bova la voce narrante dello spot della V edizione del Capri Art Film Festival. “Senza diversità non ci sarebbe confronto, non ci sarebbe crescita, non ci sarebbe scelta”. Questo lo slogan che pone l’enfasi sul tema della diversità, elemento centrale della nota kermesse di cinema, teatro, musica e scrittura. La diversità, dunque, è  intesa come risorsa da valorizzare e non come limite.

Lo spot è stato realizzato grazie alla collaborazione, tra gli altri, dell’Augustus Color, uno dei più importanti studi di post-produzione cinematografici d’Europa.

Organizzato da giovani in gran parte capresi, il Festival avrà luogo nella splendida cornice dell’isola azzurra, dal 4 al 7 maggio 2011. Tra i componenti la giuria tecnica che sceglierà i cortometraggi vincenti, ci sono la giornalista Lucia Annunziata (conduttrice del programma di Raitre In mezz’ora), l’attore e doppiatore Francesco Pannofino e il “veterano” del Capri Art, Alessandro Cecchi Paone.

Chiara Ricci

Share