Un piccolo demone buono

Va in scena al Teatro Area Nord di Napoli il 7 e 8 marzo (al Nuovo per le mattinate scolastiche il 27 e 28 marzo) lo spetacolo di Libera Scena Ensemble Kali Yuga, il piccolo demone buono e la scuola per diventare cattivi, uno spettacolo di Antonio Calone, Nicola Laieta, con Gloria Bazzocchi, Luca Di Tommaso, Nicola Laieta, Oscar Valsecchi, Margherita Vicario, regia Antonio Calone, Nicola Laieta. Per i bimbi da 8 a 14 anni.

Immaginiamo di essere in India, una terra per noi solo sognata, dove le epopee dei miti si mischiano al quotidiano, dove la spiritualità ha una presenza che per noi occidentali è difficile concepire, dove la bellezza della natura, dei colori, la profondità della cultura si mescolano spesso con una grande povertà. nnumerevoli divinità affiancano gli uomini nelle attività di tutti i giorni, e innumerevoli demoni cercano continuamente di sradicarle, diffondendo i loro istinti, le loro passioni, i desideri forti che vengono dal corpo.

In una scuola dove si studiano i Veda, i testi sacri che raccontano l’origine dell’universo degli dei e degli uomini, i giovani allievi si chiedono come sia possibile che esista il male, e che il mondo sia continuamente afflitto dall’ingiustizia. Per rispondere, il maestro racconta loro un’antica storia, quella del terribile demone Iragnakashipur divenuto re della Terra, e di suo figlio Prahlad, un piccolo demone che ha un grande difetto: non riesce in nessun modo a essere cattivo. Anzi, al contrario, ha una gran voglia di diffondere e contagiare tutti con la sua “bontà”. La scuola dei Veda si trasforma nel filo del racconto nella scuola per diventare cattivi, la scuola dei demoni, dove Prahlad è stato inviato dal terribile papà per imparare a essere un demone come si deve. La pagella di Prahlad in questo tipo di scuola non potrà che essere scarsissima, e Iragnakashipur si arrabbierà fino al punto di pensare di disfarsi di suo figlio. Ma Prahlad, nonostante la sua deludente pagella, a scuola è riuscito a diventare amico di tutti, rivelando in ciascuno dei suoi compagni di classe delle qualità magnifiche, molto più forti dell’abilità nelle materie dei demoni (insultologia, torturologia…). Così, grazie all’aiuto dei suoi specialissimi amici, il piccolo demone buono riuscirà a sconfiggere il terribile Iragnakashipur e a portare sulla terra un nuovo regno.

Kali Yuga è l’Età Nera, secondo la mitologia indù è l’ultima delle quattro ere del ciclo della storia del mondo, che ha avuto inizio tanto tanto tempo fa, con l’Età dell’oro. Kali Yuga è l’era che viviamo oggi, l’Era dei Conflitti. Ma i conflitti, lo sappiamo, spesso sono rivelatori, generatori di nuove energie, di uno sguardo più aperto.

Share