Una pièce sulle note di Pino Daniele

Una pièce sulle note di Pino Daniele

Anche Sala Assoli di Napoli apre alla nuova stagione teatrale e “ricomincia dall’amore”. E da Pino Daniele. Sarà infatti la musica del celebre cantautore a fare da colonna sonora alla pièce teatrale “Pasqualino e Alessiuccia”di Tony Laudadio, in scena sabato 19 novembre 2022 alle ore 20,30 e a lui dedicata.

E’ la storia di due ragazzi che hanno estrazioni sociali e ambizioni diverse si incontrano nel cuore di Napoli. La musica che gli gira intorno ha il nome e il suono di Pino Daniele.

Sul palco con l’attore, Ferdinando Ghidelli (chitarra), Corrado Laudadio (basso) e Almerigo Pota (tromba). Dopo aver iniziato con la musica, il flauto, il sax e il jazz, l’attore partenopeo ha poi scelto il palcoscenico. “Non è assolutamente una serata di citazioni. – continua – Il materiale sonoro eseguito per intero dall’inizio alla fine si riduce a 2-3 canzoni. Siamo nell’ambito del racconto teatrale, dell’incontro tra due ragazzi della nuova generazione immerso nelle atmosfere della musica di Daniele”.

C’è una ricchezza enorme che vive attorno a noi tutti, – scrive nelle note di regia – un tesoro visibile, nient’affatto nascosto, che ci arricchisce persino oltre la nostra stessa volontà e di cui spesso non ci rendiamo neanche conto. È un patrimonio di bellezza composto di architettura, letteratura, paesaggi, poesia e, soprattutto direi, musica. E in particolare la musica dei nostri amori, quella che ci ha riempito l’anima”.

 

 

Share