Uno show tra gag, poesia e psicoanalisi

Uno show tra gag, poesia e psicoanalisi

Il Teatro

Angelo Di Gennaro, Il comico al servizio del cittadino, porta sul palco del Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli dal 6 al 9 aprile, uno spettacolo divertente prendendo ispirazione dalle dinamiche, spesso negative ed esasperate, della quotidianità. L’artista è attento osservatore della vita dei suoi lati positivi ma soprattutto di quelli più drammatici; quel che alle volte può sfuggire agli occhi delle persone non sfugge al comico che con la sua ironia può mettere in luce temi che portano ad una riflessione.

Un vero e proprio show, tra musica e gag divertenti, alternati a momenti di emozione in cui il protagonista reciterà alcune sue poesie.

E domenica 9 aprile, dopo la replica pomeridiana, terzo appuntamento con Teatro e Psicoanalisi, progetto di approfondimento psicologico dei personaggi e del teatro come rappresentazione di Sé, ideato e curato dalla dottoressa Alessia Pagliaro.

La psicoanalista Alessia Pagliaro

L’idea, assolutamente originale, nata tre anni fa e ospitata dalla sala di San Pasquale, propone di discutere in termini psicoanalitici dello spettacolo per aggiungere un’esperienza diversa alla catarsi offerta dalla rappresentazione teatrale. Sia il dramma che la comicità offrono spunti per la discussione. Sulla base della Teoria Psicoanalitica è possibile interpretare azioni e reazioni in virtù delle loro interconnessioni con il mondo interno dell’individuo che le ha compiute e di coloro che le osservano dall’esterno.

Angelo Di Gennaro

Gli appassionati di teatro potranno così, oltre che godere della messinscena, speculare e approfondire le azioni proposte. Al termine della rappresentazione, si propone la discussione su alcuni elementi del testo e della messa in scena, condotta dalla psicologa psicoanalista. Si avvierà, dunque, un dibattito nel segno della leggerezza e dell’attualità. Una possibilità di condividere le riflessioni che ciascuno fa per sé dopo aver visto una rappresentazione teatrale. Un dopo teatro originale per chiudere una serata di cultura e piacere.

Con Angelo Di Gennaro e con gli spettatori ci si soffermerà sul “quando la comicità– spiega l’esperta – rappresenta il vertice migliore per vedere e comunicare ciò che accade a tutti noi”.

 

 

Share