A ritroso nel tempo

Redazione

Riportano il pubblico agli Anni Trenta in un viaggio a ritroso attraverso storie e canzoni, al teatro Delle Palme di Napoli dal 29 marzo. Le sorelle Marinetti in Non ce ne importa niente, testi di Giorgio Bozzo, regia di Max Croci, arrangiamenti, trascrizioni e direzione d’orchestra di Christian Schmitz
“Erano anni di grandi inquietudini, per l’approssimarsi all’orizzonte di nubi nere, – spiegano – ma anni anche di voglia d’evasione e di spensieratezza che, grazie ad autori, cantanti e direttori d’orchestra dell’Eiar (antenata della Rai) hanno prodotto un repertorio di canzoni che ancora oggi mettono buon umore. E pensare che nel ’25 Mussolini disse: “Questa radio non funzionerà mai!”.
Un trio di “ragazze” davvero particolari, che, affascinate dall’esperienza artistica e umana del Trio Lescano, si calano nei panni di tre signorine degli anni ’30 per raccontare con gustosi sketch la società del tempo e per interpretare i più grandi successi di quegli anni in perfetto falsetto e “canto armonizzato”, accompagnate dal cantante Gianluca De Martini.
Le Sorelle Turbina, Mercuria e Scintilla Marinetti sono: Nicola Olivieri, attore e corista lirico), Andrea Allione, attore, cantante e coreografo, Marco Lugli, cantante e attore.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

nt_testata_originale

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web