Al Bolivar la rassegna musicale di “Nu’tracks”

Maresa Galli

Il Teatro Bolivar di Napoli inaugura la stagione invernale presentando anche quattro appuntamenti musicali con Maldestro, SesèMamà, Flo, Sollo&Gnut. I concerti sono targati “Nu’Tracks”, una garanzia di eventi di qualità e offrono al pubblico un’ampia panoramica di buona musica, tra cantautorato, folk, indie e world. Taglio del nastro, venerdì 5 novembre, con Maldestro. Il cantautore terrà un concerto intimo raccontato da chitarra, pianoforte e voce, con brani acustici riarrangiati e interpretati dalla sua voce graffiante. L’artista è attivo dal 2014, anno nel quale pubblica canzoni quali “Sopra al tetto del comune” e “Dimmi come ti posso amare”, brani pluripremiati (Premio Ciampi, De André, SIAE, AFI, Palco Libero e Musicultura).

Le due canzoni faranno parte del suo primo album, “Non trovo le parole”, pubblicato nel 2015, premiato con la Targa Tenco come miglior album d’esordio. All’attivo collaborazioni con artisti del calibro di Fabrizio Moro, Peppe Barra, ‘A 67, Dario Sansone (Foja) e il produttore Taketo Gohara. Nel 2017 partecipa al Festival di Sanremo con il brano “Canzone per Federica”, classificandosi al secondo posto fra le “Nuove Proposte” e vincendo il Premio della Critica, il Premio Lunezia, il Premio Jannacci, il Premio Assomusica e il Premio Miglior Videoclip. Sempre nel 2017 pubblica il secondo album, “I muri di Berlino”, che contiene il brano “Abbi cura di te”, che fa parte della colonna sonora del film “Beata ignoranza” del regista Massimiliano Bruno. Nel 2018 pubblica l’album dal vivo “Acoustic Solo” ed il suo terzo album in studio, “Mia Madre Odia Tutti Gli Uomini”. Lo scorso anno ha pubblicato il quarto album in studio, “Egosistema”. In concerto al Bolivar presenterà le sue canzoni più famose, da “Il panico dell’ansia” a “Dimmi come ti posso amare”, da “Abbi cura di te” a “Canzone per Federica”.

Venerdì 12 novembre sul palco saliranno le “SesèMamà” (Brunella Selo, Elisabetta Serio, Annalisa Madonna e Fabiana Martone), quattro artiste che propongono un vasto repertorio. Si contraddistinguono sul piano vocale e strumentale e su quello compositivo.

Venerdì 26 novembre Flo, con l’elegante accompagnamento di un quartetto, porterà in scena i “Racconti Mediterranei”.

Giovedì 16 dicembre Sollo&Gnut presenteranno una serata di musica e poesia, con versi e brani tratti dal libro/cd “L’orso ‘nnammurato”.

 

INFO

Obbligatorio il Green Pass, iniziano alle ore 21.i biglietti sono acquistabili online e presso il botteghino del Teatro Bolivar al prezzo di 13 € dal lunedì al venerdì, dalle 16.30 alle 19.30:Maldestro – 5 Novembre 2021

https://www.go2.it/…/maldestro_-_nu_tracks-teatro…/4904

SesèMamà – 12 Novembre 2021

https://www.go2.it/…/sese_mama__-_nu_tracks-teatro…/4905

Flo in “Racconti mediterranei” – 26 Novembre 2021

https://www.go2.it/…/flo_in_racconti_mediterranei…/4906

Alessio Sollo & Gnut – 16 Dicembre 2021

https://www.go2.it/…/sollo_and_gnut_-_nu_tracks…/4907

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web