Al via Contemporary Speech

Maresa Galli

Al via la rassegna musicale Contemporary Speech, promossa dall’associazione Progetto Sonora. Due tranche di concerti nei due weekend del 27/28/29 maggio e del 17/18/19 giugno 2022 al Teatro dei Piccoli di Napoli. Ce n’è per tutti i gusti: musica classica e barocca, jazz e world, pop ed etno-prog.

Taglio del nastro venerdì 27 maggio, alle ore 21, con “Hic et Nunc” di Ivano Leva. Il concerto prende il nome dal titolo dell’ultimo cd del jazzista che vanta una solida formazione e grande estro improvvisativo. L’eleganza, il rigore, il tocco delicato scrivono un racconto musicale tra classico e moderno con brani originali del compositore.

Sabato 28 maggio, alle ore 21, sarà in scena il Duo “Agorà” (Domenico Luciano ai sax ed Eugenio Catone al piano) con “Agoraphilia”, dal nome del loro cd pubblicato lo scorso maggio. Il sodalizio, che risale al 2008, mira alla ricerca di nuovi repertori. In programma inediti composti dai due musicisti ed opere originali di compositori viventi. Dal vivo il duo utilizza diversi tipi di sax e una strumentazione elettronica, spaziando da Takashi Yoshimatsu a Robert Muczynski, da Daniele Salvatore ad Astor Piazzolla, da Jacob Ter Veldhuis a Pedro Iturralde e ad Eugenio Catone.

Il Duo Agorà

Ultimo concerto del primo weekend, domenica 29 maggio, alle ore 21, con Rachele Andrioli e il suo progetto di world music “Leuca”. Cantante e polistrumentista salentina, è una voce carismatica del panorama folk italiano. Da sola on stage, suona strumenti dalla timbrica unica, come il marranzano, l’ukulele, il bendir, il flauto armonico, il tambourine, intercalandoli con l’impiego di loop station ed electronic boxes. La musica trasporta in un mondo ancestrale, in un altrove, dal sapore ed echi del Mediterraneo.

Venerdì 17 giugno, il concerto del “Samādhi Quartet” (Alessandro Butera, chitarra elettrica, mohan veena, kanun; Francesca Del Duca, voce e percussioni; Pasquale Benincasa, percussioni; Marco Zenini, contrabbasso).

Sabato 18 giugno concerto di Alessandro D’Alessandro (organetto preparato ed elettronica).

Domenica 19 giugno “Majacosajusta”, concerto di Araputo Zen: Dario De Luca (chitarra elettrica, mandolino, voce),Il  Francesco Fabiani (chitarre), Alfredo Pumilia (violino), Vincenzo Lamagna (contrabbasso), Pasquale Benincasa (batteria e percussioni).

Tanti stili e musiche differenti per declinare il tempo presente con originalità ed eleganza.

INFO

Prenotazioni +393270795871, info@progettosonora.itwww.progettosonora.it

Ingresso al singolo concerto 12 euro, abbonamento libero a tre spettacoli 27 euro; opening aperitif di benvenuto.

 

(Nella foto Rachele Andrioli)

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web