Amore epistolare

Redazione

Lettere d’amore (Love letters) di A.R. Gurney va in scena in Italia da dieci anni. Una tenuta eccezionale per uno spettacolo teatrale. Gli ingredienti non mancano: un testo

Una scena
Una scena

sempre attuale, una coppia di interpreti di grande livello. Al Teatro Troisi di Napoli dal 7 al 9 marzo, Paolo Ferrari e Valeria Valeri interpretano Melissa e Andy, che per tutta la vita comunicano attraversano delle lettere. Un rapporto epistolare, dunque, che non vieta loro di rincorrersi, amarsi, detestarsi durante gli anni. Mezzo secolo di storia americana è narrata attraverso la loro vicende, il rapporto umano, tenero e ironico. il percorso di due vite, dall’infanzia alla vecchiaia, i due, infatti, avevano cominciato a scriversi da bambini, inviandosi bigliettini dai banchi di scuola, gli sms di oggi. Sono due persone che non si somiglino affatto, hanno diverso temperamento e provengono da una diversa condizione sociale: Andy timido, portato alla riflessione; Melissa, di famiglia ricca, è vivace, dispettosa, fin troppo disinvolta. Prendono vie diverse, ma il carteggio continua a tenere vivo il loro legame, forse anche oltre la vita.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web