Bardo multimediale

Redazione

Torna in scena e chiude la tournée al Teatro Mercadante di Napoli da mercoledì 26 marzo a domenica 6 aprile, Antonio e Cleopatra di Shakespeare nell’adattamento

Un momento dello spettacolo (foto di Fabio Donato)
Un momento dello spettacolo
(foto di Fabio Donato)

e regia di Luca De Fusco. Una messinscena moderna che, come dichiara il regista riporta ai tempi del Bardo che “immaginava realizzazioni sceniche sobrie e suggestive per le proprie opere”.  Interpretato da Gaia Aprea e Luca Lazzareschi, questo capolavoro è metafora del rapporto tra Oriente e Occidente, del contrasto tra vita privata e pubblica. “Credo che il teatro non sia più competitivo con il cinema e la tv nel realismo mimetico. E che quindi non abbia più senso condurre regie basate su porte che si aprono e si chiudono, attori che si muovono sulla scena come nella vita”, spiega De Fusco che, come nei precedenti “Vestire gli ignudi” e “Antigone”, si serve di video e immagini per raccontare l’azione dei personaggi. Le scene sono di Maurizio Balò, i costumi di Zaira de Vincentiis, il disegno luci di Gigi Saccomandi, le musiche originali di Ran Bagno, il suono di Hubert Westkemper, le coreografie di Alessandra Panzavolta.

Gli altri interpreti sono Paolo Cresta (Demetrio), Stefano Ferraro (Agrippa), Serena Marziale (Carmiana), Giacinto Palmarini (Cesare Ottaviano), Alfonso Postiglione (Messaggero e Contadino), Federica Sandrini (Iras e Ottavia) Gabriele Saurio (Mecenate), Paolo Serra (Enobarbo e Mardiano), Enzo Turrin (Eros e Lepido), e la partecipazione video di Eros Pagni (Indovino).

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web