Buon compleanno, Stabile

Redazione

La copertina
La copertina

Sono raccolti in un volume i dieci anni di attività del teatro Stabile di Napoli. Immagini, interviste, interventi di artisti, registi, attori, abbonati lasciano la traccia di quanto fatto. Necessaria per ricordare, indispensabile per testimoniare lo sforzo e l’impegno di tanti che hanno permesso al Mercadante di diventare una realtà di spicco nel panorama italiano. Un decennio di spettacoli che ha visto sul palcoscenico messinscene classiche, tradizionali e progetti innovativi nati nella città partenopea, alcuni destinati ai quartieri cosiddetti a rischio, che hanno lasciato il loro segno nella formazione di quei ragazzi che alla strada e al perditempo hanno preferito la scena. Un decennio di continuità dovuto anche a tutto il personale che non si vede, che vive dietro le quinte e nelle sale regia, ci ha tenuto a nominarli tutti il direttore artistico Luca De Fusco, che è succeduto  nel ruolo direttivo Ninni Cutaia, Roberta Carlotto, Andrea De Rosa.  Dieci stagioni che hanno visto regie nazionali e internazionali, drammaturgia classica e contemporanea, spettacoli per bambini.

La presentazione del libro è stata anche occasione per le istituzioni, i soci e  la direzione di accennare alla nuova legge sullo spettacolo, che finalmente vedrà la luce, e che definisce alcune sale ‘teatri nazionali’. Un titolo al quale il Mercadante aspira a buon diritto per la qualità e la varietà della proposta.

 

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web