Comicità indipendente

Redazione

L'attrice in scena
L’attrice in scena

Ritorna, oramai “al trotto“, come dice lei stessa, Antonella Stefanucci in Cavallapazza, percorso artistico e di ricerca sulla scrittura contemporanea, che parte dai suoi storici personaggi, come la Professoressa Scarpone o la Signora Colluso, per tentare di tracciare “linee di comicità indipendente”. Da giovedì 27 a domenica 7 dicembre, lo spettacolo sarà in scena al Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli. Monologhi di satira sociale si mescoleranno con la poesia e la malinconia dei personaggi. Storie da creare e sperimentare per un’attrice-autrice, che da anni si occupa di vicende umane, anche reali, trasfigurate dall’arte teatrale.

Al trotto. Perché, Antonella?

Perché il tempo passa e la stanchezza si avverte e a momenti di grande euforia continuano ad alternarsi momenti di malinconia… Euforia-malinconia! Al trotto quindi, non fermi, né al galoppo fuoribondo”.

In occasione del debutto, la direzione del teatro di San Pasquale, offre agli spettatori l’aperitivo “Buona la Prima!”

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web