E lo spettatore diventa voyeur

Anita B.Monti

Non sarà l’icona della televisione la protagonista di Bathroom ma piuttosto le sue canzoni “che diventano spunto per riflettere sulla condizione femminile contemporanea”. Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Tram di Napoli, dal 10 al 13 novembre 2022. Si tratta di Raffaella Carrà, la poliedrica artista, scelta da Valeria Impagliazzo per snodare “un racconto al femminile ma non puramente femminile. – spiega l’attrice, autrice e regista – Anche per questo non ho dato un nome alla donna in scena. L’idea è quella di raccontare l’intimità, di far diventare lo spettatore una sorta di specchio e allo stesso tempo di voyeur. ‘Bathroom’ è un racconto buffo e cupo fatto di soliloqui, parole non dette, tentativi di evadere dall’ansia del quotidiano e di un dolore sommerso che viene medicato dalle canzoni di Raffaella Carrà, che diventano così compagnia e distrazione”. Ma non solo parole nei dialoghi per donna, phon e Raffaella Carrà, come recita il sottotitolo, accompagneranno la narrazione le musiche di Pasquale Ruocco, eseguite dal vivo.

Valeria Impagliazzo in scena 

Una donna sola in una stanza da bagno si prepara per un appuntamento. Un rumore improvviso la spaventa, rompendo il rituale magico dell’asciugacapelli. È così che il bagno, luogo per eccellenza dell’intimità e della solitudine, diventa scenario di un corpo a corpo tra la protagonista e i suoi pensieri. Nella normalità dei piccoli gesti, si palesano le sue strategie per combattere l’ansia, la paura, i ricordi, le fantasie che lasciano spazio a parole mai dette rivolte ad uno specchio/platea che, un po’ per volta, si trasforma in un confessionale, in un nemico, in un compagno di giochi, in un interlocutore… fino a diventare un vero e proprio voyeur.

Una delle tracce che ho composto – chiarisce Ruocco – è proprio una riproposizione della linea melodica di una canzone di Raffaella Carrà, decostruita e destrutturata, così da creare un rimando al pezzo originale ma dandogli un’ambientazione e dei colori totalmente diversi”.

 

 

 

INFO

info e prenotazioni: cell. 342 1785 930 – tel. 081 1875 2126 – email tram.biglietteria@gmail.com

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web