Enrico Caruso prima “popstar” della storia

Redazione

Ritornano al Teatro Trianon Viviani di Napoli le “conferenze cantate”, cicli di lezioni-concerto sulla Canzone napoletana. Primo appuntamento della nuova stagione, giovedì 10 novembre 2022, alle ore 21, con Mauro Gioia, dedicato a Enrico Caruso.

Lo “chansonnier” e collezionista di materiali d’archivio e incisioni rare propone un percorso di analisi della canzone attraverso i suoi protagonisti a partire da un approfondimento su Napoli e la sua produzione, tra l’ascolto dal vivo di 78 giri storici e brani iconici da lui stesso interpretati.

Il ceebre tenore partenopeo è visto come la prima popstar della storia. Il racconto parte dal mistero della sua morte, avvenuta nel 1821, a soli 48 anni, per ricostruire la carriera artistica e la vita personale fatta di eccessi, amori travagliati e aule di tribunale. «Ma non tutti sanno – spiega Gioia – che Caruso divenne anche ambasciatore del made in Italy in America, facendo oltrepassare l’oceano alle nostre più belle melodie e aiutando imprese italiane a diffondere i nostri marchi: dai sughi ai maccheroni a…. Core ‘ngrato. La conoscete la ricetta degli spaghetti Caruso?».

Il logo del progetto

Gli arrangiamenti sono di Gigi De Rienzo e il visual di Giovanni Ambrosio. Al pianoforte Giuseppe Burgarella. La produzione è di Musica per Roma.

INFO

Biglietti e abbonamenti – I biglietti sono acquistabili presso il

botteghino del teatro, le prevendite autorizzate e online sul circuito

<https://azzurroservice.net/> AzzurroService.net. Il botteghino è aperto dal

lunedì al sabato, dalle 10 alle 13:30 e dalle 16 alle 19; la domenica, dalle

10 alle 13:30. Telefono 081 0128663.08

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web