Galleria Toledo prossima stagione

Angela Matassa

Una scena di "Ballarini"
Una scena di “Ballarini” di Emma Dante
(foto Carmine Maringola)

Un anno di spettacoli (da settembre 2014 a dicembre 2015), incontri, eventi. E’ un vero e proprio “progetto” la stagione 2014/2015 del teatro Galleria Toledo di Napoli, che punta sempre sui giovani e continua a proporre anche in un momento di crisi. “Un cartellone tagliato sugli interpreti. – precisa la direttrice artistica Laura Angiulli – In particolare sulle figure artistiche che lavorano per la scena. Accanto agli spettacoli, vogliamo creare opportunità per lo sviluppo di pensieri”. Con l’augurio di scoprire talenti che possano offrire “occasione d’osservazione per nuovi segni e modalità operative nella messinscena”, si comincia a settembre con l’abituale rassegna nazionale “Stazioni d’emergenza”. Una sezione è dedicata agli artisti napoletani “Questo teatro è anche dei nostri attori”, spiega la Angiulli. A ottobre si esibiranno: Giuseppe Miale con “Onora il padre”, dramma familiare e accenti da cronaca violenta; Cinzia Annunziata con “La femme” di Jaques Prévert, su adattamento e regia di Libero De Martino; Angela Di Maso con “Il catalogo”, da lei scritto e diretto; Giovanni Meola (autore e regista teatrale e cinematografico) che porta in scena “L’Internazionale”, primo lavoro di un progetto dedicato al quasi dimenticato Roberto Bracco. “La storicizzazione dei nostri autori classici è importante – commenta la direttrice – affinché escano definitivamente dalla regionalità”. Seguono: Cristian Ceresoli e Silvia Gallerano con “La merda, decalogo del disgusto”. A novembre, la nuova regia di Laura Angiulli e la sua storica compagnia intorno a Shakespeare: “Il mercante di Venezia”. Con Alessandra D’Elia, Giovanni Battaglia, Stefano Jotti, le scene e i costumi di Rosario Squillace, le luci di Cesare Accetta. Per non trascurare un’attualità sempre presente di temi e figure, saranno ospitati altri due classici: “Fedra, diritto all’amore” di Eva Cantarella, con Galatea Ranzi, “Le Troiane: istruzioni per l’uso” con Sara Bertelà. Dicembre è per la gran parte affidato al lavoro di Emma Dante: una residenza aperta con due laboratori e lo spettacolo “Ballarini” di cui l’artista siciliana è autrice e regista. A Natale torna Gino Curcione con la sua “Scostumatissima tombola” e alla ripresa Vucciria Teatro propone “Io mai niente con nessuno avevo fatto”. Seguono “Ivan e il diavolo”, il mistero del doppio nei Fratelli Karamazov da Fedor Dostoevskij. “Una speie di Halaska” di Harold Pinter, con Sara Bertelà. “L’ultima estate dell’Europa”, dedicato al Centenario della grande guerra di Augusto Golin e Giuseppe Cederna, regia di Ruggiero Cara. “Io sono Sarah Kane” con Nicoletta Mandelli e Camilla Maffezzoli. Interessante ritorno dell’autore-regista Stephane Ghislain Roussel (la scorsa stagione presentò “Monocle”, interessante rappresentazione sull’arte e la storia della Berlino Anni Venti, interpretata da Luc Schiltz), che porta in scena “La parure” dal racconto “La collana” di Guy de Maupassant. Ritorns Raffaello Sanzio Societas con due eventi: la conferenza spettacolo “Relazione sulla verità retrograda della voce” e la messinscena “Tifone” da Joseph Conrad. Ultimo spettacolo di primavera: “Salmo della gioventù”, concerto di versi da Amelia Rosselli, di e con Sonia Bergamasco. Quindi, “Il ritorno di Giovanni” di Arthur Schnitzler, diretto da Federico Tiezzi; “Zelda”, vita e morte di Zelda Fitzgerald, drammaturgia e regia di Giorgia Cerruti Davide Giglio; “Polvere” di e con Saverio La Ruina; “Molly” da “Ulisse” di James Joyce con Chiara Caselli. Spazio anche alla danza, alla musica, al cinema, alle scuole. Un evento significativo è il ventennale di “Konseguenz”, la prestigiosa rivista-etichetta musicale, a cura di Girolamo De Simone. E poi sinergie con il Conservatorio di musica di Napoli, l’Università, il progetto “Registi on the road” alla scoperta di una nuova generazione in tutta Italia, la programmazione cinematografica.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web