IL BAROCCO ‘MOSTRATO’ AI PICCOLI

Redazione

La mostra Ritorno al Barocco. Da Caravaggio a Vanvitelli. 1606-1750 si arricchisce di un nuovo appuntamento – dedicato ai bambini dagli 8 anni e alle loro famiglie – dal 28 febbraio all’8 marzo, ore 10 e 12, con la visita spettacolo Viaggio nella storia de Le Nuvole e Progetto Museo, allestita presso il Museo della Certosa di San Martino in Napoli.  
Lungo il perimetro del Chiostro, dove un tempo trovavano ubicazione le celle dei monaci certosini, si aggira un curioso personaggio che parla diverse lingue straniere e racconta storie a quanti incontra nel corso delle sue passeggiate.
Con lo sguardo rivolto ai dipinti, alle incisioni o più semplicemente guardando verso il Vesuvio oltre le vetrate un viaggiatore inviterà grandi e piccini a riflettere con un pizzico di umorismo sulla complessità della storia di Napoli, fatta di intense relazioni con altre culture che non potevano non lasciare importanti tracce nella città e nel suo dialetto.
La posizione strategica di Napoli e del suo golfo ne ha, infatti, determinato il destino di luogo appetibile per i conquistatori ma anche di città di scambi, vivace, cosmopolita ed internazionale.
Dominazioni straniere, catastrofi naturali, epidemie hanno fatto la storia insieme ad una straordinaria produzione artistica e culturale che immancabilmente ha attratto gli uomini del passato e del presente.
Le pagine più belle che questi uomini, scrittori come Goethe, hanno dedicato all’urbe partenopea saranno interpretati da Massimiliano Foà de Le Nuvole di Napoli, accompagnato dagli storici dell’arte di Progetto Museo.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web