Il Teatro Totò ricorda Anna Campori

Anthea Principe

Sarà dedicato alla memoria dell’indimenticabile Anna Campori il Gran Galà del Festival del Teatro Amatoriale, promosso dal Teatro Totò di Napoli. L’appuntamento è per mercoledì 19 giugno 2019 alle ore 21. Una manifestazione consolidata che vedrà la premiazione delle Compagnie che hanno partecipato alla kermesse. Un Festival dal grande successo e da sempre legato alla memoria dei più illustri nomi del teatro.

Interprete completa, ballerina, cantante di operetta, protagonista a teatro e cinema, accanto ai grandi: Totò, Macario, Taranto, Rascel, al compagno d’arte e di vita Pietro De Vico, Anna Campori per l’occasione sarà ricordata dalle scrittrici e giornaliste Gioconda Marinelli e Angela Matassa (autrici del libro Anna Campori – Un secolo in teatro, Homo Scrivens editore) affiancate dalla collega Maresa Galli.

Sul palco saliranno esponenti del mondo dello spettacolo, che porteranno personali testimonianze sull’artista scomparsa nel 2018 a 101 anni e che legò il suo nome anche al mitico sceneggiato Giovanna, la nonna del Corsaro nero.

La rassegna – ha dichiarato l’ideatore e organizzatore del Festival Enzo Liguori – è nata con lo scopo di valorizzare un settore capace da sempre di fornire spettacoli di qualità e di mettere in mostra potenzialità individuali interessanti”.

Durante il Gran Galà, presentato da Francesco Mastandrea, saranno premiate le seguenti categorie: Miglior attrice e Miglior attore non protagonista, Miglior regia, Miglior Autore, Migliori Musiche, Miglior attore e Migliore attrice protagonista, Miglior spettacolo e Miglior Compagnia (le Compagnie vincitrici dei premi “Miglior spettacolo” e “Miglior Compagnia” parteciperanno di diritto fuori abbonamento alla Stagione Teatrale 2019/2020 del Teatro Totò).

La copertina del libro “Anna Campori – cento anni in teatro”

I premi saranno attribuiti dalla giuria tecnica presieduta da Annamaria Ackermann, e composta dal Direttore artistico del Teatro Totò, Gaetano Liguori e dagli altri super esperti, Davide Ferri, Ettore Squillace, Rosario Minervini, Edoardo Guadagno, Luca Bruno, Ginevra Giannatasio, e dalla giuria popolare presieduta da Gaetano Gesmundo e composta dai residenti delle Municipalità del Comune di Napoli.

I premiati riceveranno il “Totò d’oro”, premio ufficiale del “Festival del Teatro Amatoriale”, realizzato dal maestro Marco Ferrigno, considerato tra i caposcuola nell’arte della terracotta napoletana.

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web