In tempo di crisi

Redazione

La stazione del Metro Toledo - Montecalvario
La stazione del Metro Toledo – Montecalvario

In tempo di magra anche le piccole cose vanno bene purchè cerchino di dare smalto a una città in decadimento. E’ stata presentata l’apertura di una stazione della linea 1 della metropolitana  di Napoli con gran clamore di giornalisti e telecamere. L’uscita, che mette in collegamento pedonale la stazione di Toledo con Montecalvario, nel cuore dei Quartieri Spagnoli, si guadagna usando vari tratti di scale mobili che permettono di superare un dislivello di 31 metri. “Un lavoro di alta ingegneria – ha spiegato Giannegidio Silva, presidente della Metro Napoli – un’impresa irta di difficoltà data la presenza di edifici e persino di una chiesa, lungo la percorrenza dei lavori”.

L’interlinea1 Dante–Garibaldi che si presume ottimisticamente s’inaugurerà finalmente in dicembre, ha avuto un costo complessivo di 1,3 miliardi di lire e verrà premiata fra pochi giorni a Londra come la più moderna stazione d’Europa. A buon titolo, “metrò dell’arte”, anche nelle sue uscite. Quest’ultima di Toledo-Montecalvario è stata progettata dal catalano Oscar Tusquets Blanca e accompagna il pubblico lungo tutto il percorso con un grande pannello di foto realizzate da Oliviero Toscani, intitolato: Razza umana/Italia, 1600 volti di napoletani, italiani e stranieri. L’ingresso è stato decorato dal pannello in ceramica di Francesco Clemente.

Anna Maria Liberatore

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web