Incontro sulla scena tra Scienza e Arte

Redazione

Roberto Azzurro, interprete e regista della pièce
Roberto Azzurro, interprete e regista della pièce

Scienza e Arte si uniscono in un progetto che riguarda la fecondazione assistita. Argomento più che mai all’ordine del giorno, che l’attore e regista Roberto Azzurro filtra attraverso la lente drammaturgica, con l’artificio di una serie di lezioni che l’immaginario professore Andrea Pozzi terrà per la platea come in un’aula universitaria.

Sul nascere, di Carolina Sellitto, andrà in scena il 6 e il 7 febbraio al Nuovo Teatro Sancarluccio di Napoli.

Ecco il modo con cui l’uomo e la donna affrontano le loro paure: lei fragile davanti alla possibilità che questo bambino non arrivi, ma forte rispetto al pesante iter medico a cui deve essere sottoposta. Lui, all’opposto, forte rispetto alle emozioni, ma fragile anche solo nel rendere disponibile il suo liquido seminale che, come si può immaginare, non comporta alcun onere dal punto di vista fisico.

L’incontro tra Scienza e Arte si rivela lo scenario perfetto per parlare di Natura e per indagare sul concetto di contro-Natura. – dichiarano Roberto Azzurro e Carolina Sellitto – Ed è nella settima lezione del docente, quella che lui titolerà “sul nascere” che sapremo qual è la linea di frontiera in cui la vita e la morte si incontrano e si affrontano proprio nel corpo del professore”.

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web