La parabola discendente del mondo

Redazione

Da martedì 15 a domenica 20 marzo 2022 al Teatro San Ferdinando Di Napoli andrà in scena lo spettacolo La pazza di Chaillot di Jean Giraudoux nell’adattamento di Letizia Russo e la regia di Franco Però, con Manuela Mandracchia protagonista assieme a Giovanni Crippa.

La commedia è ambientata a Parigi, dove vive Aurelie, una donna un po’ stravagante, un po’ fuori dal mondo, ma amata da tutte le persone umili del suo quartiere: quando intuisce che un gruppo di cinici industriali e finanzieri hanno scoperto immensi giacimenti di petrolio nel sottosuolo, e intendono distruggere la città per riuscire a sfruttarli, non può esimersi dall’intervenire. Convoca allora altre amiche – come lei al limite fra normalità e follia – e assieme ad un gruppo di personaggi poetici, borderline, ma ricchi di passione e verità, decide di sequestrare e giustiziare quegli uomini aridi e avventurieri. Una trama che è quasi una favola, ma che allude chiaramente – attraverso un’ironia surreale – alla parabola di un mondo che ha perso il suo legame vivifico con la natura e la bellezza e che guarda con più attenzione al cinico e ansiogeno interesse dei mercati, che all’incanto spontaneo ed essenziale di una fioritura.

Una scena (foto di Simone Di Luca)

«Jean Giraudoux – commenta il regista – nel 1943, durante l’occupazione tedesca, scrive, quasi a premonizione dei tempi a venire, questa folle, ecologica, politica, poetica ed ingenua commedia fantastica, La folle de Chaillot” (…) «Un lavoro – continua – in cui c’è tanta consapevolezza della direzione che avrebbero preso le nostre società».

INFO

www. teatrodinapoli.it

Biglietterie: Teatro Mercadante tel. 081.5513396

e-mail: biglietteria@teatrodinapoli.it

Teatro San Ferdinando tel. 081.292030 / 291878 dal lunedì al venerdi ore 16.00 > 19.00

durata dello spettacolo 2 ore senza intervallo

calendario rappresentazioni: 15/03 ore 21.00 | 16/03 ore 17.00 | 17/03 ore 17.00

18/03 ore 21.00 | 19/03 ore 19.00 | 20/03 ore 18.00

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web