L’anarchia in una pièce al Nest

Angela Matassa

Richiama il nome del celebre settimanale anarchico lo spettacolo in scena al Nest di Napoli il 4 e il 5 novembre 2023, “Umanità Nova – Cronaca di una mancata rivoluzione”. L’anarchia: un sogno mancato.

Su testo di Fabio Pisano, diretto da Cristiana Minasi, recita Giuseppe Carullo, nei panni di Angelo Casile. Il monologo ricorda i Moti di Reggio Calabria e i cinque giovani morti sulla strada nel 1969, gli anarchici della Baracca: Gianni Aricò, Annalise Borth, Angelo Casile, Franco Scordo, Luigi lo Celso.

Negli Anni Settanta, la strategia della tensione trovava il capro espiatorio puntualmente negli anarchici. Ripetutamente accusati di strage. Più di ogni altra, presente nella nostra memoria, quella di Piazza Fontana a Milano.

L’attore, solo sulla scena, sostiene il racconto con pochi elementi: cartelli con nomi o ruoli, sistemati in spazi delimitati, che ricordano aule di tribunale e cadaveri sull’asfalto.

Il protagonista racconta delle sue due malattie: l’anarchismo e la poliomielite, che lo hanno reso “diverso” in tutto: nel pensiero, nelle azioni, nel fisico.

Uno sforzo notevole per Giuseppe Carullo, che cerca di arrivare al cuore del pubblico con le parole e con il gesto, ma che si perde in intensità e calore.

Lo spettacolo intende farsi portatore dell’importanza della Storia, della sua conoscenza e della sua corretta trasmissione per evitare che i fatti si ripetano senza che li si conosca”.

E, citando Bakunin: “Il potere corrompe sia coloro che ne sono investiti sia coloro i quali devono soggiacervi, sotto la sua nefasta influenza gli uni si trasformano in despoti ambiziosi e avidi, in sfruttatori della società in favore della propria persona o casta, gli altri in schiavi”.

Una pièce che connota le scelte del Collettivo Nest, che si muove nell’ambito del teatro ma non solo. Impegnato com’è, oltre che artisticamente anche altrove, nel sociale, grazie alle tante sinergie create con il territorio, con le università. Apprezzato e sostenuto anche dalle istituzioni.

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web