Ironiche opinioni sul mondo

Ironiche opinioni sul mondo

Il NEST Napoli Est Teatro chiude la stagione con La più meglio gioventù di e con Francesco Montanari e Alessandro Bardani, in scena sabato 19 maggio alle ore 21.

Francesco Montanari, l’indimenticabile Libano di Romanzo Criminale, premiato come Miglior Attore a Canneseries per la sua interpretazione ne «Il Cacciatore», la fiction in onda su Rai2, ritorna nello spazio di San Giovanni a Teduccio in una serata all’insegna del divertimento con “La più meglio gioventù”, un reading che rappresenta il lato più leggero e dissacrante della scrittura di Bardani e Montanari. In uno stile che si ispira a film come “Clerks” e “Coffee and cigarettes” e al teatro canzone di Gaber, non mancano richiami a Woody Allen, Ben Stiller ma anche Pier Paolo Pasolini, Marco Tullio Giordana (“La meglio gioventù”) e a Samuel Beckett (“Aspettando Godot”).

 

IL READING

Francesco e Alessandro nei panni di loro stessi, si ritrovano a scambiare opinioni sul mondo che li circonda, a esprimere e condividere ansie del tempo attuale, parlando apertamente a ruota libera, con un’unica convinzione: “Dobbiamo sistemare le cose… Ma domani però, tanto c’è tempo…”. In un’ atmosfera leggera, il reading mischia sacro e profano, con battute fulminanti, sarcastiche, ironiche e frizzanti.

 

Share