Tra tifo, miracoli, miti

Tra tifo, miracoli, miti

Al Nuovo Teatro Sanità di Napoli il 12 e 13 maggio, andrà in scena Atto di fede, lo spettacolo drammatizzato, interpretato e diretto da Paolo Cresta, tratto da “Il resto della settimana” di Maurizio De Giovanni, che ripropone in forma teatrale un romanzo ambientato nella Napoli ammalata di tifo calcistico.

La narrazione, dedicata allo sport più seguito e amato, vede protagonista una guida turistica molto speciale, che condurrà i visitatori della città e nelle sue viscere, a conoscere reliquie che non è possibile vedere in nessun altro posto del mondo. «Basta un capello… ormai solo vagamente riccio, magari chiuso in una teca, perché una scrupolosa guida turistica si trasformi in un oratore ispirato che racconta di Grazie ricevute, di Fede profonda, di inestinguibile Amore. Miracoli, Gioia perfetta, il Sud America, Napoli e il Napoli diventano così stazioni di un surreale itinerario della passione. La passione per il calcio. La passione per Napoli. La passione per un mito del calcio e di Napoli. La passione. Vera Fede!».

Ne emerge l’immagine di una città devota a santi laici e a miti che ne hanno fatto la storia calcistica. I turisti/spettatori si troveranno immersi in un immaginario collettivo esclusivamente partenopeo, che rende loro partecipi dello spirito più profondo che attraversa le strade di una città carica di storia e di sogni. Unica al mondo.

 

Share