MeetLab: un nome un programma

MeetLab: un nome un programma

UNA NUOVA START UP  PER L’INFORMATICA

Dario Esente, Gennaro Esposito, Fabio Falanga, Egidio Mistura, esperti programmatori e sviluppatori software, si sono incrociati per lavoro, hanno parlato di passioni e futuro e ben presto hanno dato vita all’agenzia digitale MeetLab (www.meetlab.it). “Vogliamo dare corpo alle idee, – dichiarano all’unisono – impegnandoci con le nostre diverse competenze per offrire servizi di qualità a imprese e professionisti”.

Come è nato questo nome?

MeetLab nasce come contrazione di Meeting Laboratory ovvero laboratorio d’incontro. Il nostro è avvenuto per caso e ben presto ci siamo resi conto di condividere la voglia di fornire una qualità di servizio e un customer care di livello superiore. La mission della società è “Meet Your Ideas” ovvero “Incontriamo Le Tue Idee” proponendoci come partner e non come classici “fornitori” nella fase di elaborazione delle idee dei nostri clienti.

Che cosa offrite?

Supporto a 360° per tutte le fasi del ciclo di vita di un software. Dall’analisi alla progettazione, dallo sviluppo alla manutenzione in continuo confronto con il cliente. Sviluppiamo applicazioni mobile native Android e iOS, siti web in linguaggio PHP nativo (attraverso framework) o sviluppati attraverso CMS (ad esempio WordPress). Inoltre, con la nostra Academy, ci proponiamo di formare i nuovi talenti digitali del domani.

Quali sono i vostri obiettivi?

Creare automatismi aziendali digitali analizzando le richieste dei clienti, dal territorio napoletano a quello nazionale e internazionale. La nostra caratteristica è quella di seguire il committente nello sviluppo dei suoi processi aziendali in ogni fase: dalla progettazione alla realizzazione, dalla messa in opera all’aggiornamento.

Che tipo di progetti avete già realizzato?

Abbiamo “incontrato” clienti diversi e fornito loro il nostro apporto per realizzare idee in molti settori: psicologico, commerciale, di servizi, estetico, realtà aumentata. Ci interessa confrontarci con esigenze e campi più disparati: le nuove sfide stimolano la nostra creatività.

Qual è la nuova frontiera del digitale?

Il logo di “MeetLab”

Il maggiore sviluppo al momento si concentra sull’utilizzo della blockchain, anche in campi diversi dalle cryptovalute (cioè le monete virtuali). Con questo paradigma vengono evidenziati quattro aspetti fondamentali: sicuro, basato sul consenso, immutabile e trasparente. Nei prossimi mesi rilasceremo alcuni progetti in tale chiave.

Siete imprenditori di voi stessi. Quali sono i requisiti necessari per sfondare e avere successo?

Per fare carriera nel settore informatico, come per altri settori, occorrono sicuramente le competenze tecniche, teoriche e pratiche e la voglia di mettersi in discussione sempre e perché no, anche di osare.

 

Share