Aldo di Mauro

Aldo di Mauro

Aldo di Mauro è nato a Napoli nel 1947. Da giovanissimo ha collaborato con alcune riviste ed i suoi articoli appaiono da subito provocatori – come L’ottimismo del LeopardiQuando il sentimento ha un prezzo – tesi a scuotere le coscienze perché la vita non venga subìta, ma vissuta.

Ha pubblicato il suo primo libro “Parole e Cose” – Edizioni del Delfino – nel 1970, ad appena 23 anni.

Iscritto nel 1982 alla S.I.A.E. come Autore e Compositore, scrive decine di canzoni. Poi è venuto il Teatro, per il quale ha scritto Monologhi, Commedie, Ballate, Macchiette. Da allora queste attività si sono affiancate, riuscendo a praticarle tutte con la stessa intensità e non consentendo mai ad una di annullare l’altra.

Aldo di Mauro ha interessi che spaziano dalla poesia alla letteratura, dalla filosofia alla psicologia, dal teatro alla musica. Uno che la vita, come dice Aldo Di Mauro, la vive dal didentro: questo è il motivo per cui le cose che scrive toccano l’anima, perché le sue storie ci appartengono. Sono storie scritte da chi i sentimenti umani li conosce, li analizza, li comprende.

Share