Camilleri racconta Tiresia

Camilleri racconta Tiresia

Omaggio ad Andrea Camilleri nel primo anniversario della scomparsa. Lo rendono il Teatro Stabile di Napoli insieme al Piccolo Teatro di Milano, al Teatro Stabile di Torino, al Teatro Nazionale di Genova, a Emilia Romagna Teatro Fondazione, al Teatro della Toscana e al Teatro di Roma, venerdì 17 luglio 2020, al Teatro Mercadante di Napoli con la proiezione del film Conversazioni su Tiresia. Introducono il regista Roberto Andò e la giornalista e presidente della FCRC Titta Fiore

La pellicola di e con Andrea Camilleri, prodotta da Palomar, per la regia di Roberto Andò e Stefano Vicario, musiche dal vivo di Roberto Fabbriciani, è tratta dall’omonimo spettacolo teatrale andato in scena al Teatro Greco di Siracusa l’11 giugno del 2018, con la regia dello stesso Andò. Un racconto mitico, pensato, scritto e narrato dallo scrittore siciliano che “cunta” la storia dell’indovino cieco, le cui vicende attraverso i secoli si intrecciano a quelle dello stesso scrittore.

Un evento speciale dedicato alla grande passione per la recitazione, la regia e la drammaturgia teatrali che hanno caratterizzato la formazione e gli interessi dell’autore delle storie del celebre commissario televisivo Montalbano.

L’omaggio del 17 luglio da parte dei Teatri Nazionali, giunge “in un momento in cui il teatro necessita di affermare il suo ruolo e la sua funzione culturale, sociale e civile, qui affidati a una delle sue più autorevoli e popolari voci”.

 

INFO

L’ingresso è gratuito ed è consentito, fino a esaurimento posti disponibili, previa prenotazione all’indirizzo e-mail: biglietteria@teatrostabilenapoli.it; Info tel. 081.5513396

 

Share