Festival Indie, rock e dintorni

Festival Indie, rock e dintorni

Una tre giorni di musica gratuita dedicata alla musica libera all’ex Base NATO di Napoli, con il Festival Indie, rock e dintorni cui hanno partecipato venti fra artisti solisti / band / dj, nel segmento “Ritmi di sole, di mare, di viaggio e di Sud” dell’Estate a Napoli.

Il 29 luglio 2021 la chiusura al femminile con il collettivo formato da Mario Olio Grimaldi (voce), Carlos Valderrama (tastiere-voce), Micio (chitarra), Squalo (barman on stage), Salada (congas-maracas-ballo sfrenato), Andrea De Fazio (batteria), Paolo Petrella (basso), Marcello Giannini (chitarra).

Porteremo i grandi classici dell’epopea Valderrama 5,- spiegano – ispirata alla contemplazione dell’estetica a tutto tondo. Siamo onorati di partecipare alla serata al femminile, ci sembra doveroso!”.

Roberta Nasti

Suoneranno, tra le altre imperdibili canzoni, ‘Figa Mare M++++oto’, ‘I See Your Ass’, ‘Drugs’, ‘Palma de Mallorca’, ‘Sweet Intostino’. “Saremo ispirati dall’estate che ormai è arrivata, come se fossimo su una spiaggia a bere bevande rinfrescanti e goderci il sole”.

Prima dei Valderrama 5, già pronta una moltitudine di esperienze tutte di matrice femminile: al tramonto, la consolle è affidata a d.j. Loonia, cui seguirà il set acid-jazz rock di Gabriella Di Capua. Quindi il pop di Roberta Nasti, prima di immergersi nell’urban-soul-r’n’b di Donix. Spazio poi al canto mediterraneo-africano di M’Barka Ben Taòeb e alle storie esperanto della cantante e attrice Flo. Sul palco, a presentare gli artisti, sarà Miss Lady V.

 

INFO

Si accede ai concerti solo su prenotazione inviando una mail all’indirizzo info@ravellosrl.com per riservare un massimo di 2 ingressi gratuiti.

I prenotati dovranno presentarsi almeno 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo previsto alle 19.30 (per le procedure sanitarie) e alle 20.30 la prenotazione sarà considerata decaduta.

 

Share