Kit Harington

Kit Harington

Kit Harington. Nato a Londra, ha studiato teatro e recitazione alla Central School of Speech and Drama nell’Università di Londra. Prima della laurea nel 2008, conquista la parte principale di Albert nell’acclamato adattamento di “War Horse” al Royal National Theatre di Londra e interpreta questo ruolo anche nella produzione proposta al New London Theatre nel West End fino al 2009, per poi partecipare alla commedia corale dark “Posh” di Laura Wade al Royal Court Theatre di Londra. L’attore ha fatto recentemente ritorno in teatro nei panni del dottor “Faust” nell’omonimo adattamento prodotto da Christopher Marlow e diretto da Jamie Loyd. Al cinema e in tv tanti i progetti a cui ha partecipato, tra cui il mockumentary della HBO “7 Days in Hell”, il dramma storico “Generazione perduta” diretto da James Kent e l’adattamento cinematografico della spy-serie britannica “Spooks: il Bene Supremo” in cui interpreta l’ex-agente operativo del MI5 Will Crombie. Ha inoltre prestato la voce al malvagio Eret in “Dragon Trainer 2” (2014), film di animazione vincitore del Golden Globe 2014. Quest’anno Harington tornerà sul piccolo schermo con “Gunpowder”, serie drammatica della BBC di cui è anche produttore esecutivo. Nel cast, con lui, anche Peter Mullan, Mark Gatiss e Liv Tyler. Il racconto è incentrato sulla nota vicenda storica della “Congiura delle Polveri”: ogni anno, il 5 novembre, gli inglesi ricordano la scoperta della Congiura a Londra nel 1605 con falò e fuochi d’artificio. È spesso chiamato “Guy Fawkes Day” perché molte persone credono – erroneamente – che la congiura sia stata architettata da Guy Fawkes. Tuttavia, mentre Fawkes ha svolto un ruolo fondamentale, l’uomo che ha immaginato la trama e che era la sua forza trainante era Robert Catesby (Harington), un signore di 30 anni Warwickshire. Al cinema, invece, sarà in “The Death and Life of John F. Donovan” (2018), il nuovo atteso film di Xavier Dolan, in cui interpreterà il protagonista John Donovan.

Share