Shakespeare in love! a Napoli

Shakespeare in love! a Napoli

Arriva in Italia e fa tappa a Napoli Shakespeare in love!, L’adattamento teatrale del capolavoro cinematografico vincitore di 7 premi Oscar, con protagonisti Gwyneth Paltrow e Joseph Fiennes. Lo spettacolo, reduce dal successo di Londra, sarà in scena al Teatro Cilea dal 22 novembre. Commedia degli equivoci, rocambolesca ed esilarante,  racconta la nascita della storia d’amore più famosa del mondo, quella tra Romeo e Giulietta.

Siamo nella Londra elisabettiana e Will Shakespeare è un autore emergente che non riesce a scrivere il copione che gli è stato commissionato, una commedia improbabile dal titolo decisamente imperfetto: “Romeo e Ethel – la figlia del pirata”. Senza soldi e in ritardo con la consegna, vaga per le strade della città in cerca d’ispirazione finché non incontra Viola De Lesseps che, camuffata da ragazzo, si presenta proprio per l’audizione dello spettacolo, determinata a realizzare il sogno di poter recitare su un palcoscenico allora vietato alle donne. Will Shakespeare scopre la vera identità della ragazza, tra i due scoppia la passione e il giovane autore ritrova finalmente la sua Musa. Viola però è già promessa sposa al potente Lord Wessex, membro della corte della Regina Elisabetta, e tra i due, proprio come per Romeo e Giulietta, l’amore sembra impossibile.

Scritto da Lee Hall e diretto da Giampiero Solari e Bruno Fornasari, lo spettacolo è interpretato da Lucia Lavia e Marco De Gaudio protagonisti e una folta compagnia.

Shakespeare in love – scrive il traduttore Edoardo Erba – è uno spettacolo incalzante, che non concede al pubblico un momento di respiro, pieno di colori e di musica, dove l’azione realistica e gli immortali versi del bardo si mescolano. Una storia che potrebbe diventare tragedia come Romeo e Giulietta, ma trova invece un finale meno drammatico. E se l’amore dei due amanti è costretto a perdere, è l’amore per il Teatro e per la Poesia che vince su tutto, che riscatta la loro sconfitta e la rende immortale”.

Share