PAZZI E… FANS

Alessia Pagliaro

Fino al 23 maggio al teatro De Poche di Napoi, va in scena Io e Loretta di e con Fabio Brescia. Con lui in scena Stefano Ariota, Antonio Furia e Anna D’Amato.
Questa commedia – spiega l’autore – è un testo sulla pazzia e sulla solitudine che la pazzia provoca non solo in chi è pazzo, ma anche in chi è costretto a convivere con chi soffre di questa ferita, di questo corto circuito che rende difficile  tutto. I protagonisti sono chiusi in un manicomio criminale, si sono macchiati di efferati delitti, il loro cervello ha smesso di funzionare correttamente in un giorno della loro infanzia in cui è successo qualcosa di tremendo che ha provocato il corto circuito di cui parlavo prima. Ed ecco che però l’istinto di sopravvivenza impone una via d’uscita al tunnel della sofferenza, i due si rifugiano dietro un’identità inventata, si convincono di essere due star della televisione italiana, entrambi icone degli anni 80, Loretta Goggi e Lorella Cuccarini.
I due protagonisti celebrano il rito del racconto delle proprie vite disperate, mischiate a quelle dei loro alter ego televisivi, con un risultato a volte esilarante, a volte fortemente drammatico.
La dottoressa che, come nella tragedia greca, è il coro iniziale, l’epilogo finale, e probabilmente nasconde anch’ella la stessa solitudine delle altre due”.

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Nuovo progetto

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web