Premio Leonetti

Angela Matassa

Mimmo Iodice e don Antonio Loffredo
Mimmo Iodice e don Antonio Loffredo

Grandissima affluenza di pubblico nella Basilica paleocristiana di San Gennaro Fuori le Mura per il Premio “Tommaso e Laura Leonetti-Un impegno per Napoli”. Per la XII edizione  2013 il prestigioso riconoscimento è stato conferito a don Antonio Loffredo, quale segno concreto di apprezzamento per la meritoria  azione svolta  nell’intento di valorizzare le eccezionali capacità attrattive del Rione Sanità, così a lungo negate. “Padre Loffredo, con il suo encomiabile lavoro – ha sottolineato Grazia Leonetti Rodinò di Miglione, promotrice della manifestazione- ha dato lavoro e dignità agli  abitanti del quartiere. Per i bambini e gli abitanti della Sanità il grande Verdi era un personaggio sconosciuto, oggi, quei bambini, sono in grado di suonarlo”. Si deve, infatti, a questo straordinario sacerdote la creazione, in soli 5 anni, di un’Orchestra giovanile, la “Sanitansamble”, formata da un gruppo di 47 elementi, tra i 10 ed i 17 anni. Con la sua capacità imprenditoriale ha riscoperto e rese visitabili le Catacombe di San Gennaro, San Gaudioso e San Severo. Impegnato anche in una decennale opera di promozione umana e sociale nella sua vasta Parrocchia, ha dato vita a diverse case di accoglienza, a cooperative di produzione lavoro e alla Casa del Monacone per  l’accoglienza religiosa. Nominato Cavaliere della Repubblica, ha investito sulla gente perbene, in particolare sui ragazzi del Rione Sanità, intraprendendo una lunga e difficile battaglia, lavorando sempre in rete per il bene comune, inseguendo un sogno, sempre in tensione fra utopia e realtà.

La serata di premiazione è iniziata con la visita alle straordinarie Catacombe di San Gennaro ancora sconosciute a molti napoletani.  Subito dopo, la cerimonia introdotta da Maria Grazia Leonetti, si è valsa degli interventi di Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione per il Sud, e dell’artista Mimmo Jodice, illustre figlio del Quartiere Sanità. Il concerto della Sanitansamble ha degnamente concluso la manifestazione.

Anna Maria Liberatore

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web