Sensualità e ironia con De Sio e Haber

Redazione

Giuliana de Sio sarà La signora del martedì, lo spettacolo tratto dall’omonimo romanzo di Massimo Carlotto, in scena al Teatro Diana di Napoli dal 29 marzo al 9 aprile 2023. Con lei sul palco, Alessandro Haber, Paolo Sassanelli, Riccardo Festa, Paolo Persi, diretti da Pierpaolo Sepe.

Tre i personaggi principali che agiscono in una piccola pensione: il titolare, un attore porno sul viale del tramonto, e la donna che incontra ogni martedì. Nello snodarsi della vicenda emergeranno i segreti di ciascuno di loro.

Un testo sensuale e delicato che parla di sensazioni e sentimenti intimi, raccontatati con ironia. L’attesa creatasi durante l’azione, sfocia in un inaspettato finale.

Una donna, Alfonsina Malacrida, detta Nanà, da nove anni, ogni martedì, tra le quindici e le sedici, va a comprarsi un’ora d’amore. Nove anni fatti di un martedì dietro l’altro: la signora arriva, saluta, mette il denaro sul comodino, si spoglia, piega ordinatamente i vestiti e s’infila a letto dopo aver verificato la pulizia delle lenzuola.
Lui, Bonamente Fanzago, attore porno al tramonto, che nei periodi di magra aveva fatto anche il gigolò è rimasto con quest’unica cliente: la signora del martedì. Solo che verso il quarto anno di incontri, l’attore si era innamorato della donna mentre all’inizio del settimo era così travolto dai sentimenti che aveva commesso l’errore di dichiararsi. Ma Nanà, forse sorridendo dentro di sé, aveva risposto con decisa fermezza: “Io non potrò mai essere tua. Sono solo un’affezionata cliente che ti paga per fare sesso”.

 

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web