Spettacoli al tramonto

Angela Matassa

Il panorama dall'Hotel Parker's
Il panorama dall’Hotel Parker’s

Sei spettacoli al tramonto, un drink con gli artisti e un panorama mozzafiato. E’ quanto offre il nuovo progetto di Mario Gelardi, intitolato Dalla Terrazza, realizzato in collaborazione con l’Hotel Parker’s di Napoli. “Continua la sinergia, – spiega il direttore artistico del Nuovo Teatro Sanità, che in versione estiva si trasferisce in un quartiere alto – che l’anno scorso ha prodotto il format nelle camere d’albergo Do not disturb. Questa volta ci spostiamo all’aperto e debuttiamo nel primo giorno d’estate”.

La rassegna, infatti, si apre il 21 giugno con un omaggio a Lucio Dalla: Tu parlavi una lingua meravigliosa, pastiche drammaturgico di Carmine Borrino, con Franci Colapietro e Mariano Bellopede al pianoforte.

Poi, ogni venerdì, dopo l’aperitivo alle ore 19,30, seguiranno:

Il 3 luglio Le regole del giuoco del tennis, atto unico sull’amicizia, scritto da Mario Gelardi e diretto da Carlo Caracciolo, che lo interpreterà con Riccardo Ciccarelli e Carlo Geltrude. “La partita a tennis – dice l’autore, che si è servito del manuale del CONI – diventa un modo ironico per raccontare tutti i luoghi comuni sull’omosessualità”.

Il 10 luglio, Cantastorie-Frammenti di teatro e musica, di e con Carlo Vannini (“Sarà soprattutto una festa”) e Michele Maione che regalerà agli spettatori un poetico racconto in note, che spazia dal repertorio popolare alla tradizione italiana.

Un momento di "Cantastorie"
Un momento di “Cantastorie”

Il 17 luglio, Carmen Femiano e Edoardo Puccini saranno i protagonisti di Mi manda (ancora) Picone di Elvio Porta. “E’ arrivato il momento di metterlo in scena – dice l’attrice nei panni anche di regista che ricorda quando lo stesso autore le regalò il testo – e capita proprio nel trentennale del celebre film diretto da Nanni Loy”. Lo spettacolo si snoda attraverso le parole del romanzo che ispirò anche la sceneggiatura.

Il 24 luglio, la voce di Francesca Rondinella e la musica di Giosi Cincotti (al piano) daranno vita a T’angheria. “Una sorta di recinto – spiega la cantante – in cui rivivo il mio percorso artistico ed emozionale tra testi e musiche celebri, parole e versi scritti da me”.

Il 31 luglio, Mario Gelardi, porterà in scena l’irriverente scrittura dell’autore sudamericano Josè Fuentes, con l’adattamento di Manuale di manutenzione sessuale per uomini e donne, una satira sui luoghi comuni nei rapporti sentimentali, ma soprattutto sessuali, tra uomini e donne, di cui sarà protagonista femminile Irene Grasso al fianco di Antimo Casertano.

Il biglietto costa 15,00 euro (aperitivo incluso), la prenotazione è obbligatoria (al 339 6666426)

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web