Titoli di coda: “Apollo 13”

Redazione

di Miro Abbaticchio

Ben ritrovati a Titoli di Coda, rubrica settimanale dedicata alla musica da film. Vi presento una pellicola del 1995, considerata tra i mille migliori film nella storia del cinema: Apollo 13, per la regia di Ron Howard, con un fantastico Tom Hanks in qualità di protagonista. Si ispira ad un fatto vero nella storia dell’esplorazione spaziale, in cui furono coinvolti i tre astronauti componenti l’equipaggio, impossibilitati per un guasto alla navicella a sbarcare sulla luna, rischiando di restare in orbita perenne intorno al satellite.

Planetaria la frase “Houston, abbiamo un problema!”. Dalla Nasa, con molte difficoltà riuscirono a farli rientrare. Howard, come nella maggior parte dei suoi lavori cinematografici, si è avvalso delle melodie di James Horner, uno specialista nella musica ambientata nello spazio. In questa sede ascolteremo il titolo di testa, fanfara introduttiva affidata ad una tromba solista che descrive efficacemente il viaggio dell’Apollo tra la Terra e la Luna, in aggiunta all’orchestra che segue uno standard tipico di J. Horner e che ha reso unico il suo stile compositivo, molto spesso terreno di incontro tra la musica celtica e citazioni tratte dal repertorio sinfonico russo.

Questo immenso autore statunitense, scomparso prematuramente nel 2015, è noto principalmente per aver composto Titanic, ritenuto l’album best seller di sempre con due Oscar all’attivo. Il compositore ha ottenuto la candidatura alla celebre statuetta anche per Braveheart, lo stesso Apollo 13, A Beautiful Mind e Avatar. Altri suoi lavori degni di una menzione particolare sono La tempesta perfetta, La maschera di Zorro, Cocoon, Jumanji, Casper e molti altri ancora di cui parleremo in questa sede.

Ascoltiamo allora Apollo 13

regia di Ron Howard

musiche di James Horner.

 

 

Categorie

Ultimi articoli

Social links

Notizie Teatrali © All rights reserved

Powered by Fancy Web